rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cultura

Sentiero dei sogni, si riparte con il "Cammin leggendo"

Ecco tutto il programma della rassegna itinerante

Parte un nuovo progetto di Sentiero dei Sogni, che porterà cura e letteratura su percorsi pedonali e sentieri di Como e dei Comuni limitrofi (Cernobbio, Maslianico, Brunate e Tavernerio), tra il 2021 e il 2022. E che è anche un omaggio a Vittorio Gassman, del quale il prossimo anno ricorrerà il centenario, e al suo programma televisivo "Cammin leggendo". Vi invito a sostenerlo con una donazione sulla piattaforma di Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus.

Scrive l'ideatore Pietro Berra: "Riceverete in cambio i nostri libri e le nostre mappe. Potete scegliere tra questi (oppure prenderli tutti): "A zonzo sul lago di Como" di Mary Shelley, il mio "Como un quadro. Viaggio tra Lario e Brianza sulle orme dei grandi artisti" e il nuovo volume attualmente in produzione che raccoglierà racconti e reportage di 20 autori del Grand Tour dedicati al lago di Como, da Edith Wharton a Hermann Hesse, da August Strindberg a Mark Twain, da Franz Kafka a Nathaniel Hawthorne". 

IL PROMOTORE: ASSOCIAZIONE SENTIERO DEI SOGNI
Sentiero dei Sogni nasce nel 2017 da persone che abbinano passione per il territorio a competenze su temi culturali, ambientali e tecnologici. Si fa conoscere con il progetto Passeggiate Creative – percorsi finalizzati a scoprire la bellezza dentro e intorno a noi esplorando i luoghi sulle orme degli uomini di ingegno che vi hanno tratto ispirazione – e attorno a quello sviluppa sistemi permanenti di rigenerazione, cura, narrazione e fruizione del territorio comasco, creando ponti con altri Paesi. Ne sono esempi la Lake Como Poetry Way, percorso che unisce 4 Comuni scandito da casette per lo scambio di libri e cartelli poetici; i concorsi video fotografici Ciakkare e Wiki Loves Lake Como, in cui i cittadini diventano narratori consapevoli del loro territorio per il mondo; il museo digitale dell’emigrazione “Dalle Alpi alle Ande”. Il progetto Camminleggendo rappresenta un nuovo passo di questo percorso.
Per approfondimenti:

Come sostenere questo progetto 

Facendo una donazione libera oppure scegliendo una delle offerte predefinite, in cambio delle quali ti daremo i “viaggi di carta” (libri e mappe) che come associazione abbiamo curato con tanta passione in questi anni e che sono ricchi di innumerevoli spunti (narrazioni, immagini, mappe) per scoprire il territorio lariano seguendo grandi autori del passato. Tutte le donazioni sono detraibili/deducibili in sede di dichiarazione dei redditi.

15 euro in cambio di “A zonzo sul lago di Como” di Mary Shelley

18 euro in cambio di “Como un quadro. Viaggio tra Lario e Brianza sulle orme dei grandi artisti” di Pietro Berra

20 euro in cambio del libro “Grand tour lago di Como” (in Lario in 20 racconti d’autore da Mary Shelley a Hermann Hesse, disponibile da giugno 2021)

50 euro in cambio dei 3 libri più la mappa e il memory della Lake Como Poetry Way

Puoi sostenerci anche condividendo con i tuoi contatti la nostra campagna

Puoi scriverci per chiederci ulteriori informazioni a:
info@sentierodeisogni.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentiero dei sogni, si riparte con il "Cammin leggendo"

QuiComo è in caricamento