Rivarossi, la mostra di trenini chiude con 10mila visitatori

Oggi si è conclusa la mostra dei trenini Rivarossi, inaugurata al Broletto di Como il 14 aprile 2013. Grandissima soddisfazione da parte degli organizzatori per il numero di visitatori raggiunto: oltre 10mila in due settimane. Per la precisione 10...

Oggi si è conclusa la mostra dei trenini Rivarossi, inaugurata al Broletto di Como il 14 aprile 2013. Grandissima soddisfazione da parte degli organizzatori per il numero di visitatori raggiunto: oltre 10mila in due settimane. Per la precisione 10.500. "E' stata una manifestazione molto riuscita - ha commentato Paolo Albano, curatore della mostra - sia per il numero di visitatori che l'hanno visitata sia per la qualità. Abbiamo avuto tanto riscontro da parte dei media. Rivarossi si conferma un vero e proprio mito italiano per quanto riguarda il fermodellismo. Non c'era una mostra Rivarossi da 18 anni. Ho ricevuto la telefonata dell'amministratore di Hornby (l'azienda che ha acquisito il marchio Rivarossi, ndr) che si è complimentato e si è detto molto contento del risultato".

Presente all'ultimo giorno di esposizione anche il cantante comasco Simone Tomassini che proprio per l'occasione ha scritto la canzone Trenini che ha rappresentato un po' la colonna sonora della rassegna.

I luoghi della Rivarossi

Durante tutto il periodo della mostra una navetta ha trasportato gratuitamente i visitatori che ne hanno fatto richiesta attraverso i luoghi rivarossiani. A fare da guida è stato Vittorio Mottola, presidente del comitato Ing. Alessandro Rossi, con il quale Quicomo ha effettuato il video che trovate in questo articolo. "Mi dispiace che oggi è l'ultimo giorno e c'è tanta gente in fila - ha commentato Mottola al termine del percorso tra il Broletto e Sagnino (e ritorno) - purtroppo la gente in in sala è tanta e per ragioni di sicurezza abbiamo dovuto regolare l'ingresso. Adesso, finita questa mostra, lavoreremo per realizzare il museo della Rivarossi. A questo proposito a chiunque sia interessato collaborare per questo progetto l'invito è di scrivermi all'indirizzo mail vittoriomottola@hotmail.it".
Si parla di

Video popolari

Rivarossi, la mostra di trenini chiude con 10mila visitatori

QuiComo è in caricamento