Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cultura

Puthod, da Como a Monaco: 80 anni dedicati all'arte

Il teatro, la scena, l'arte, la pittura. Una carriera straordinaria. La più grande scenografa italiana, Dolores Puthod compie 80 anni e li celebra con un trittico di eventi di assoluto rilievo. Un'esposizione itinerante che parte da Como, per poi...

Il teatro, la scena, l'arte, la pittura. Una carriera straordinaria. La più grande scenografa italiana, Dolores Puthod compie 80 anni e li celebra con un trittico di eventi di assoluto rilievo. Un'esposizione itinerante che parte da Como, per poi trasferirsi al Principato di Monaco nell'ottobre 2014.

"Dolores Puthod l'altra verità della realtà, 80 anni di vita per l'arte" è il titolo dell'evento che animerà Como dal 29 marzo al 29 aprile 2014 con tre mostre, concerti tenuti da musicisti di fama internazionale, dibattiti con personaggi che hanno fatto la storia della scenografia e del teatro, incontri con gli studenti e proiezioni cinematografiche.

Tre le sedi espositive. Spazio Ratti (ex Chiesa di San Francesco) in largo Spallino a Como, dove verrà allestita la grande mostra antologica "Dolores Puthod l'altra verità della realtà, 80 anni di vita per l'arte". L'inaugurazione è programmata per domani alle 18, con performance di danza e musica. Saranno presenti presonaggi di assoluto prestigio come Carla Fracci, Gualtiero marchesi, Liliana Cosi, Anna Maria Prina, Ferruccio Soleri, Beppe Menegatti e altri. IN programma open-day con Dolores Puthod per gli studenti lariani.

Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 19 festivi compresi. Ingresso libero.

Nella Chiesa di San Giacomo, in piazza Grimoldi, invece aprirà l'esposizione "Searching for god", presentata durante il Giubileo del 2000 in Vaticano alla presenza di S.S. Giovanni Paolo II. L'inaugurazione è programmata per oggi (28 marzo), alle 18. In programma performance di danze indiane di Roberta Arinci, ballerina e coreografa, e di Laura Banfi danzatrice contemporanea (accompagnata dal suo corpo di ballo). Seguirà un concerto di musica classica. Orario: tutti i giorni dalle 13 alle 19 (festivi dalle 10 alle 19). Ingresso libero.

Lo Spazio Cinema Gloria, in via Varesina 72, ospiterà una mostra fotografica e litografica dedicata a Dolores Puthod. Gli orari seguono l'apertura del cinema

Gli eventi collaterali alle mostre Tutti i giorni alle ore 17,45 nello spazio di S. Francesco in programma di concerti tenuti dagli studenti del conservatorio G. Verdi di Como. Domenica 6 aprile, alle ore 11, alla Pinacoteca Civica di Como (ingresso libero) si terrà una lezione-concerto di clavicembalo del Maestro David Boldrini. Eros Cristini illustrerà lo strumento, quindi il maestro eseguirà brani di diversi compositori. In contemporanea, Dolores Puthod sarà protagonista di una performance artistica durante la quale eseguirà dal vivo schizzi e disegni guidata dalla suggestione della musica. Indetto inoltre un concorso riservato alle scuole primaria e secondaria di Como e provincia nel quale i partecipanti dovranno interpretare e ispirarsi alle opere dell'artitsa. La premiazione è programmata per il 28 aprile alle 18: i vincitori saranno premiati da Gualtiero Marchesi e da Dolores Puthod che incoroneranno anche il miglior piatto, preparato dagli allievi del CFP di COMO.

Sempre alla Pinacoteca Civica, mercoledì 9 aprile, dal primo pomeriggio, si terrà una lectio magistralis di Dolores Puthod dedicata alla storia delle arti e del teatro, con interventi di esponenti del mondo della commedia dell'arte, della danza e della recitazione. Presenti Ferruccio Soleri (interprete di Arlecchino al Piccolo Teatro di Milano), Carla Fracci, Liliana Cosi, Valter Venditti, Roberto Fascilla e Anna Prina. Non mancheranno scenografi e addetti teatrali della Scala. Convegni e dibattiti dedicati al maestro Puthod e alla sua grande mostra ispirata al Bicentenario del Teatro Alla Scala vedranno interventi di Beppe Menegatti, Oleg Marchev, Luca Ciammarughi, Matteo Gehringer, Renato Bonajuto, Roberto Lucidi, Davide Alogna e numerose personalità del mondo dell'arte. Al Cinema Gloria, giovedì 17 aprile verrà presentato, in anteprima, il film-doc "29200 Puthod, l'altra verità della realtà", lungometraggio sulla vita e le opere del maestro Puthod.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puthod, da Como a Monaco: 80 anni dedicati all'arte

QuiComo è in caricamento