Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cultura

Premio Nikon, secondo posto al fotografo comasco Mattia Vacca

Il premio si chiama Npci Nikon Photo Contest International 2011, ed è considerato una delle competizioni fotografiche più importanti al mondo. Ebbene, al secondo posto si è classificato niente meno che un comasco, il fotoreporter Mattia Vacca...

ardia

Il premio si chiama Npci Nikon Photo Contest International 2011, ed è considerato una delle competizioni fotografiche più importanti al mondo. Ebbene, al secondo posto si è classificato niente meno che un comasco, il fotoreporter Mattia Vacca (Corriere della Sera e Corriere di Como) con un'immagine scattata durante la sagra S'Ardia in Barbagia, nel cuore della Sardegna. La sua foto ha colpito la giuria e gli ha guadagnato il secondo premio assoluto, scalzando migliaia fotografi di tutto il mondo e decine di migliaia di altre foto che hanno partecipato al concorso. Il titolo della foto di Mattia Vacca è "Introduction to life in Barbagia" e ritrae un bambino al quale un pastore sardo insegna a sparare con il fucile. Lo scatto coglie l'insicurezza del ragazzo che titubante, con gli occhi chiusi, esplode il colpo di fucile guidato dalle grandi e ruvide mani del pastore. Un colpo di fucile che in un lampo spazza via l'innocenza del bimbo che si trova così proiettato nel mondo degli adulti.

Di Mattia Vacca avevamo già parlato un mese fa quando ha vinto l'importante premio Humanistic Photojournalism Award (settima edizione della biennale di Fotogiornalismo in Bulgaria), ma il concorso Nikon (una delle marche di macchine fotografiche più famose al mondo) fa di lui una promessa della fotografia a livello internazionale. Si spera che la promessa venga mantenuta. Il premio Nikon è giunto alla sua 33esima edizione. Nel 2010, oltre 18.000 fotografi di 153 paesi hanno partecipato con più di 51.000 foto. Per conoscere meglio Mattia vacca e i suoi lavori fotografici si può visitare il sito www.mattiavacca.it. Per saperne di più del concorso https://www.nikon-npci.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Nikon, secondo posto al fotografo comasco Mattia Vacca

QuiComo è in caricamento