Sabato, 18 Settembre 2021
Cultura

Piazza Grimoldi, folla per ammirare i reperti. Lo "scheletro perfetto" è la star

Foto Twitter Comune di Como Nel segno del successo della serata informativa organizzata mercoledì scorso dal Comune di Como nella chiesa di San Giacomo (qui resoconto e foto), anche oggi le visite guidate organizzate da Palazzzo Cernezzi...

scheletro-grimoldi

Foto Twitter Comune di Como

Nel segno del successo della serata informativa organizzata mercoledì scorso dal Comune di Como nella chiesa di San Giacomo (qui resoconto e foto), anche oggi le visite guidate organizzate da Palazzzo Cernezzi d'intesa con la Soprintendenza e con il progettista della futura piazza Grimoldi per ammirare i reperti emersi durante gli scavi si sono rivelate grandemente apprezzate e partecipate dalla cittadinanza. Circa 500 i comaschi che nel corso della giornata hanno colto l'occasione per vedere da vicino i resti della Como antica, affidandosi alle spiegazioni della Soprintendente Nicoletta Cecchini, dell'architetto che ha progettato la riqualificazione della zona, Stefano Seneca, e di tutti i professionisti che si sono messi a disposizione per far conoscere senso e significato dei numerosi rinvenimenti.

grimoldi-visite Foto Twitter Comune di Como

Inutile dire che anche oggi non è mancata una piccola "chicca", al di là dell'importanza storico-architettonica dei resti della chiesa di San Giacomo e dei reperti di epoca romana (databili attorno al quinto secolo) di cui si è già lungamente discusso. A stregare - quasi letteralmente - i tantissimi visitatori che si sono succeduti nell'area degli scavi è stato uno scheletro pressoché perfettamente conservato che si è "mostrato" ai visitatori in una nicchia accanto ai resti dell'edificio sacro. Una presenza che probabilmente è segno dell'esistenza di una tomba custodita ai tempi all'interno della chiesa, nella parte demolita in gran parte nel XVI secolo e poi pressoché cancellata del tutto, perimetro riemerso a parte, all'inizio del Novecento.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Grimoldi, folla per ammirare i reperti. Lo "scheletro perfetto" è la star

QuiComo è in caricamento