Martedì, 15 Giugno 2021
Cultura

Mostra di Villa Olmo: 17.200 visitatori a un mese dalla chiusura

A distanza di poco più di un mese dalla sua chiusura, prevista per il 16 novembre, la mostra di Villa Olmo “Ritratti di città” ha totalizzato 17.232 ingressi. La media giornaliera dei visitatori continua ad aggirarsi intorno alle 100 presenze...

A distanza di poco più di un mese dalla sua chiusura, prevista per il 16 novembre, la mostra di Villa Olmo "Ritratti di città" ha totalizzato 17.232 ingressi. La media giornaliera dei visitatori continua ad aggirarsi intorno alle 100 presenze.

La prima mostra dell'era Cavadini "La città nuova oltre Sant'Elia", assessore alla Cultura del Comune di Como, aveva totalizzato poco meno di 17mila visitatori scatenando non poche polemiche. Le stesse che hanno accompagnato la mostra "Ritratti di città" curata da Flaminio Gualdoni e apprezzata anche dal noto critico d'arte Vittorio Sgarbi che però non ha risparmiato alcune critiche per quanto riguarda la scelta del titolo e la debolezza della campagna di comunicazione.

Non resta che aspettare e sperare che in quest'ultimo mese la mostra possa riuscire a totalizzare qualche ingresso in più per avvicinarsi all'ambita meta dei 18mila visitatori che erano stati auspicati da Luigi Cavadini e dagli organizzatori di questa kermesse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra di Villa Olmo: 17.200 visitatori a un mese dalla chiusura

QuiComo è in caricamento