rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Lodovini al Festival del Cinema di Como: "Per me è un onore"

Alla seconda serata del Festival del Cinema Italiano di Como l'ospite d'onore è stata la bella e brava attrice Valentina Lodovini, co-protagonista di due dei più noti film italiani usciti nelle sale in questi ultimi mesi, vale a dire "Benvenuti al...

Alla seconda serata del Festival del Cinema Italiano di Como l'ospite d'onore è stata la bella e brava attrice Valentina Lodovini, co-protagonista di due dei più noti film italiani usciti nelle sale in questi ultimi mesi, vale a dire "Benvenuti al Sud" e "La donna della mia vita". Proprio quest'ultima pellicola è stata proiettata ieri sera al cinema Astra (dove fino al 5 febbraio si svolgerà il festival organizzato da Paolo Lipari, direttore della scuola cine video Dreamers).

Ai microfoni di QuiComo la Lodovini si è detta onorata di essere stata invitata e ha sottolineato l'importanza di questo festival tutto comasco: "E' un festival prezioso, che ama il cinema italiano, quindi sono onorata di essere qua. E' una iniziativa iportantissima e da proteggere. Salvaguardatela". Poi il rammarico quando ha saputo che il cinema Astra è l'unica sala in città: "So che ci sono state parecchie chiusure e in periferia hanno aperto i grandi multisala. E' il nostro destino, ciò che definiamo progresso ci sta un po' uccidendo, ma noi resistiamo".

Si parla di

Video popolari

La Lodovini al Festival del Cinema di Como: "Per me è un onore"

QuiComo è in caricamento