Sabato, 16 Ottobre 2021
Cultura

La giunta approva la grande mostra 2011 di Villa Olmo su Boldini e la Belle Époque

La giunta del Comune di Como ha approvato pochi minuti fa il progetto della grande mostra 2011 di Villa olmo, dedicata a Boldini e la Belle Époque. La maxi rassegna (l'ottava da quando l'assessore alla Cultura Sergio Gaddi ha ideato le grandi...

La giunta del Comune di Como ha approvato pochi minuti fa il progetto della grande mostra 2011 di Villa olmo, dedicata a Boldini e la Belle Époque. La maxi rassegna (l'ottava da quando l'assessore alla Cultura Sergio Gaddi ha ideato le grandi mostre di Villa Olmo) sarà inaugurata il 25 marzo e durerà fino al 24 luglio. le opere esposte saranno più di 100. Tra gli autori in mostra oltre a Giovanni Boldini, anche altri pittori italiani illustri come Giuseppe De Nittis e Federico Zandomenichi.

La mostra avrà il contributo di solo 54mila euro del Comune di Como. Altri 300mila sono stati reperiti attraverso sponsor e finanziamenti raccolti direttamente dall'assessore-curatore Gaddi. Di questi, ben 63mila sono arrivati dalla banca Unicredit. "Finalmente - ha commentato Gaddi - una banca che non si spaventa per qualche migliaio di euro da investire nella cultura".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La giunta approva la grande mostra 2011 di Villa Olmo su Boldini e la Belle Époque

QuiComo è in caricamento