Giovedì, 16 Settembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervista ad Ascanio Celestini: "Il mio film? Una passeggiata in salita"

Temi seri, raccontati con leggerezza e ironia, per far divertire, per intrattenere, ma sempre e comunque per fare riflettere. L'attore Ascanio Celestini è stato protagonista al cinema Gloria dello spettacolo "Il razzismo è una bruttastoria"...

Temi seri, raccontati con leggerezza e ironia, per far divertire, per intrattenere, ma sempre e comunque per fare riflettere. L'attore Ascanio Celestini è stato protagonista al cinema Gloria dello spettacolo "Il razzismo è una bruttastoria". Mercoledì 25 novembre 2010 la sala ha visto la presenza di un folto pubblico. L'attore, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione al programma di Serena Dandini "Parla con me", ha parlato ai nostri microfoni del mestiere dell'attore, dal teatro alla televisione, arrivando fino al cinema. Celestini è infatti protagonista del film "La pecora nera" che ha riscosso notevole successo al festival di Venezia, vincendo il premio della giuria. Per convincere il pubblico ad anadare nelle sale a vedere la sua pellicola l'attore dice: "E' un film leggermente in salita. Non è una commedia in alternativa alla pizza. Ma credo che dia più soddisfazione fare una passeggiata in salita piuttosto che in discesa".

Si parla di

Video popolari

Intervista ad Ascanio Celestini: "Il mio film? Una passeggiata in salita"

QuiComo è in caricamento