Let There Be More Light, incontro a Pusiano con Andrea Scanzi

Una serata davvero speciale, martedì 17 aprile alle 21 a Pusiano, Sala Civica di Palazzo Beauharnais, in compagnia di Andrea Scanzi. Il giornalista, scrittore e opinionista, nonché autore e interprete in teatro  di spettacoli dedicati a Gaber, De André, Ivan Graziani e ai miti dello sport, racconterà insieme a Maurizio Pratelli, critico musicale e saggista, come sono nate alcune delle sue più grandi passioni: la musica, il calcio, il vino. 
Attualmente impegnato sul canale tv 9 con il format Match, Scanzi ha da poco pubblicato anche un nuovo libro intitolato “Renzusconi. L'allievo ripetente che (non) superò il maestro”.  Se al vino, Scanzi è anche sommelier, ha dedicato due volumi che hanno fatto scuola, stiamo parlando di “Elogio dell’invecchiamento” e “Il vino degli altri”, l’amore per il calcio e la musica si può tradurre con due nomi: quello di Van Basten e quello di Roger Waters. Non a  caso il titolo della serata, “Let There Be More Light”, si ispira al secondo brano scritto interamente da Waters per il Pink Floyd.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Strade Rosse: The Passenger

    • 5 marzo 2020
    • Spazio Parini

I più visti

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano i capolavori della Collezione Emil Bührle

    • dal 14 marzo al 30 agosto 2020
    • Lac - Lugano - Svizzera
  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Carnevale di Cantù 2020, una sfida a colori

    • Gratis
    • dal 2 al 29 febbraio 2020
    • Varie sedi
  • Lorenzo Riva, il maestro è nell'anima: cinquant'anni di alta moda al Museo della Seta di Como

    • dal 30 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • Museo della Seta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento