Domenica, 13 Giugno 2021

Inaugurata la mostra di Villa Olmo

La mostra di Villa Olmo, "Ritratti di città", ha aperto al pubblico. Oggi, e solo per oggi, ingresso gratuito alle 11 per i giornalisti che hanno partecipato alla conferenza stampa, per alle 17 per l'anteprima rivolta a sponsor e prestatori, e...

La mostra di Villa Olmo, "Ritratti di città", ha aperto al pubblico. Oggi, e solo per oggi, ingresso gratuito alle 11 per i giornalisti che hanno partecipato alla conferenza stampa, per alle 17 per l'anteprima rivolta a sponsor e prestatori, e alle 21 per la cittadinanza che vorrà visitare la rassegna. Questa è stata la giornata inaugurale della rassegna d'arte 2014. Il sindaco di Como Mario Lucini nel discorso di presentazione l'ha definita "un'opportunità di crescita" e si è augurato che "possano essere superati certi scadimenti in liti da cortile che non fanno bene alla nostra città". Il riferimento, ovviamente, è alle tante polemiche che hanno accompagnato i mesi precedenti l'inaugurazione (dal numero di visitatori alla gara d'appalto per la gestione dell'allestimento che è andata deserta).

Polemiche o no, la seconda mostra voluta dall'amministrazione Lucini inizia oggi la sua avventura. Domani sarà aperta al pubblico pagante: 10 euro il biglietto intero e 8 quello ridotto. L'inaugurazione delle ore 17 ha visto nelle sale in cui sono esposte le opere la presenza di un violinista che ha accompagnato con le sue melodie l'assessore alla Cultura Luigi Cavadini e il curatore Flaminio Gualdoni durante le visite guidate rivolte agli invitati. Tra i partecipanti c'erano i rappresentanti delle autorità, come il prefetto Bruno Corda, e molti volti della politica locale. Non è mancato nemmeno l'ex assessore alla Cultura Sergio Gaddi, da sempre in forte polemica con la gestione del settore Cultura del suo successore.

Si parla di

Video popolari

Inaugurata la mostra di Villa Olmo

QuiComo è in caricamento