Il museo dei rifugi antiaerei di Como: inaugurazione domenica

Il rifugio antiaereo della storica palazzina della Croce Rossa di Como diventa un museo. L’inaugurazione è in programma per domenica 15 giugno alle 18 in via Italia Libera 11 nel giorno in cui la Croce Rossa Italiana festeggia i suoi 150 anni di...

Il rifugio antiaereo della storica palazzina della Croce Rossa di Como diventa un museo. L’inaugurazione è in programma per domenica 15 giugno alle 18 in via Italia Libera 11 nel giorno in cui la Croce Rossa Italiana festeggia i suoi 150 anni di vita (nel museo ci sarà uno spazio per raccontare i 150 anni di attività della Croce Rossa Italiana). Gli architetti Gianmarco Martorana e Marco Castiglioni (in collaborazione con l’Associazione speleologica cavità artificiali di Milano e il sostegno dell’Associazione Amici di Como) hanno scoperto l’esistenza di trenta rifugi antiaerei sotto le mura di Como e hanno lavorato negli ultimi tre anni per censirli, mapparli e raccogliere informazioni a riguardo.

È stato così riconsegnato alla città la ricostruzione di un patrimonio storico della seconda guerra mondiale. Un lavoro che è stato possibile realizzare grazie alla dedizione dei due architetti lariani e a un Bando della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus che ha erogato un contributo di 80mila euro. Maschere antigas, documenti, oggetti e strumenti medici sono alcuni dei numerosi oggetti d’epoca che sono stati ritrovati nei rifugi antiaerei. I due architetti sono riusciti a reperire negli archivi comunali un ricca documentazione: “Abbiamo trovato un’articolata documentazione perfettamente conservata e catalogata in modo efficace– ha spiegato Martorana – Si tratta di documenti che non erano mai stati toccati dall’epoca e che abbiamo restituito alla città”.

L’iniziativa ha ricevuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per il suo elevato valore storico e culturale.

Il museo (nella sede della Croce Rossa Italiani in via Italia Libera 11) potrà essere visitato dal Lunedì al Venerdì dalle 10 alle 17 e il Sabato e festivi dalle 10 alle 12.30. L’ingresso è gratuito con offerta libera e la possibilità di visita con audioguida.

Si parla di

Video popolari

Il museo dei rifugi antiaerei di Como: inaugurazione domenica

QuiComo è in caricamento