Il mio amico Giorgio Gaber per Zelbio Cult

  • Dove
    Viale Rimembranza
    Zelbio
  • Quando
    Dal 07/07/2018 al 07/07/2018
    Alle 21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Gian Piero Alloisio, stretto collaboratore di Gaber e amico di lungo corso, a quindici anni dalla scomparsa del grande artista, porta sul palco uno spettacolo di Teatro Canzone: “Il mio amico Giorgio Gaber. Tributo affettuoso a un uomo non superficiale”, che è anche un libro (Utet). Una serata, sabato 7 luglio per Zelbio Cult,  in cui aneddoti divertenti e commoventi raccontano, soprattutto, Gaber come persona, nei vari momenti della giornata e non solo sul palco. In famiglia, nel camerino, con i musicisti e i tecnici: Gaber evocato e raccontato con le sue canzoni scritte con Luporini, ma anche canzoni scritte da Alloisio stesso con Gaber e Guccini per lo spettacolo Ultimi viaggi di Gulliver, e canzoni che appartengono a periodi e stili musicali molto diversi.

Gian Piero Alloisio – cantautore e drammaturgo – ci regala una serata che non è soltanto un affettuoso omaggio al maestro, ma che sprigiona anche aneddoti gustosi e divertenti. Sul palco, Gian Piero Alloisio è accompagnato da Gianni Martini, storico chitarrista di Giorgio Gaber.

Giunto all’undicesima edizione, il festival è organizzato da un gruppo di amici, in collaborazione con la Pro Loco e la Biblioteca comunale. Motore e ideatore del programma è il giornalista Armando Besio, responsabile delle pagine culturali milanesi della “Repubblica”: innamorato di Zelbio, paese natale della famiglia materna, fin da bambino, ha deciso con un gruppo di amici di farlo diventare il palcoscenico di incontri colti e divertenti, invitando protagonisti del mondo culturale, mischiando i generi e giocando con le contaminazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Fahrenheit 451, i classici dentro e fuori: impressioni di lettura tra liberi e reclusi

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Libreria Feltrinelli
  • Strade Rosse: The Passenger

    • 5 marzo 2020
    • Spazio Parini

I più visti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: gli eventi di gennaio e febbraio

    • dal 17 gennaio al 28 febbraio 2020
    • Villa Carlotta
  • Carnevale di Cantù 2020, una sfida a colori

    • Gratis
    • dal 2 al 29 febbraio 2020
    • Varie sedi
  • Lorenzo Riva, il maestro è nell'anima: cinquant'anni di alta moda al Museo della Seta di Como

    • dal 30 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • Museo della Seta
  • Rassegne cinematografiche: all'Insubria di Como "Le disobbedienti. Le Antigoni nella Storia"

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 20 maggio 2020
    • Aula S.0.6. Chiostro di Sant’Abbondio, Como
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento