Il fallimento è definitivo: a Como quest'anno nessuna mostra a Villa Olmo

Dopo oltre una decade, il Comune di Como non farà nessuna mostra a Villa Olmo quest'anno. La notizia è emersa in questi minuti al termine della giunta comunale, durante la cui riunione settimanale è stata presa la decisione. Pare che all'origine...

cavadini-sfiducia-2

Dopo oltre una decade, il Comune di Como non farà nessuna mostra a Villa Olmo quest'anno. La notizia è emersa in questi minuti al termine della giunta comunale, durante la cui riunione settimanale è stata presa la decisione. Pare che all'origine della scelta senza precedenti, soprattutto per una città che pochi mesi fa ancora ambiva a diventare capitale italiana della cultura, vi sia la mancata quadra sulla procedura da seguire per l'organizzazione (impossibile affidarla direttamente alla società che aveva proposto l'evento su Fortunato Depero, troppo farraginosa la procedura pubblica) oltre alla possible concomitanza della teorica esposizione con i lavori sulla dimora del Cantoni per la riqualificazione.

Cliccando qui, trovate le motivazioni dell'assessore Luigi Cavadini sul flop.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento