Cultura

Iacchetti, il suo Gaber conquista la scena

Enzo Iacchetti chiede scusa al Signor Gaber. Nel salone delle feste del Casinò di Campione d’Italia, gremito di pubblico, il noto conduttore comico di “Striscia la notizia” si è cimentato in uno spettacolo davvero coinvolgente: Iacchetti, infatti...

Casinò di Campione d'Italia spettacolo " Enzo Jacchetti - Chiedo scusa al signor Gaber "-3

Enzo Iacchetti chiede scusa al Signor Gaber. Nel salone delle feste del Casinò di Campione d'Italia, gremito di pubblico, il noto conduttore comico di "Striscia la notizia" si è cimentato in uno spettacolo davvero coinvolgente: Iacchetti, infatti, ha cantato ed arrangiato a modo suo le più note canzoni del grande Giorgio Gaber, scomparso nel 2003 dopo aver percorso quarant'anni di musica italiana. Lo spettacolo si intitolava appunto "Chiedo scusa al Signor Gaber": un titolo insolito e curioso che Enzo Iacchetti spiega così: "Chiedo scusa perché lui è inarrivabile e quindi qualsiasi cosa nel suo nome è impropria. Gaber è stato un cantautore eccezionale, che manca molto alla musica e al mondo di oggi, ma io credo che se avesse assistito questa sera al concerto si sarebbe divertito sicuramente".

Iacchetti ha cantato e proposto i suoi divertenti sketch per quasi due ore, senza sosta, tutto d'un fiato; si è esibito nelle più belle canzoni di Giorgio Gaber che hanno lasciato un solco profondo nella storia della musica italiana. Parliamo di "Una fetta di limone", "Benzina e cerini", "Goganga", "Barbera e champagne", che il comico ha riproposto con stile e capacità. Il bis è venuto sulle note della coinvolgente "Trani a gogò".

"Gaber è stato uno dei geni della musica italiana, se fosse ancora in vita sarebbe sempre quello più avanti di tutti - confessa Enzo Iacchetti -, io ho rivisitato un po' le sue canzoni con la mia band e credo ne sia venuto fuori un prodotto interessante e anche geniale nel suo genere". Prima di congedarsi dal foltissimo pubblico il comico italiano si è fermato a firmare autografi e a vendere il suo cd: il ricavato di questa operazione campionese sarà destinato ad acquistare una sedia a rotelle per un bambino in difficoltà.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iacchetti, il suo Gaber conquista la scena

QuiComo è in caricamento