Domenica, 20 Giugno 2021

Grande mostra di Villa Olmo 2011, la festa d'inaugurazione

Grande successo di pubblico per la festa d'inaugurazione della mostra di Villa Olmo 2011 dedicata a Boldini e la Belle Epoque. Una festa, come da tradizione, in tema con la rassegna stessa. Dapprima il discorso di apertura del sindaco di Como...

Grande successo di pubblico per la festa d'inaugurazione della mostra di Villa Olmo 2011 dedicata a Boldini e la Belle Epoque. Una festa, come da tradizione, in tema con la rassegna stessa. Dapprima il discorso di apertura del sindaco di Como, Stefano Bruni, dell'assessore-curatore Sergio Gaddi e del curatore Panconi. Una rapida ricognizione storica sulle sette precedenti mostre che hanno portato a Como, in sette anni, oltre 600mila visitatori. Poi una breve introduzione all'arte di Boldini e degli altri maestri della Belle Epoque, tra i quali Zandomenichi e De Nittis. infine la festa vera e propria, fatta di spettacoli di luce, balli e musiche.

Dopo l'inno nazionale è stato il momento delle proiezioni in 3D dello studio Olo, che hanno lasciato letteralmente a bocca aperta gli oltre 2mila presenti. Poi il balletto di Can Can mentre sullo sfondo danzavano le fontane incorniciate da giochi luci. Infine i fuochi d'artificio al ritmo di famose melodie ottocentesche.

La mostra Boldini e la Belle Epoque resterà aperta fino al 24 luglio 2011. Le opere esposte sono 120. Il biglietto di ingresso costa 10 euro. Orari: da martedì a giovedì dalle 9 alle 20; venerdì, sabato e domenica dalle 9 alle 22. Lunedì chiuso. Info: tel 031.571.979, fax: 031.338556.

Si parla di

Video popolari

Grande mostra di Villa Olmo 2011, la festa d'inaugurazione

QuiComo è in caricamento