Non solo Villa del Balbianello: 2500 visitatori per la giornata del FAI sul Lario

Boom di pubblico anche per gli altri beni aperti in provincia di Como

Villa del Balbianello a Lenno

Oltre 1300 visitatori per Villa del Balbianello, Villa Fogazzaro Roi e Torre di Ossuccio e 1200 per il percorso dedicato alle eccellenze produttive del territorio.

Sono i numeri della Giornata d'autunno del FAI, andata in scenda domenica 15 ottobre 2017 anche sul Lario.

Particolare successo hanno riscosso le due aziende appositamente aperte al pubblico per la manifestazione, la Gabel di Rovellasca e la Riva 1920 di Cantù. Il tema della giornata era l'arte come produzione. Durante la visita sono state spiegate ai visitatori tutte le fasi della filiera, dalla materia prima all'oggetto finito, con i proprietari stessi che hanno raccontato la storia dell'azienda. 

"I numeri della giornata sono andati oltre le aspettative - afferma soddisfatto Stefano Moscatelli del FAI Giovani Como - nei due itinerari dedicati alla produzione abbiamo avuto un totale di 1200 visitatori. I numeri sarebbero potuti essere superiori, ma per ragioni organizzative (le visite terminavano alle 17.30) abbiamo dovuto chiudere le file con largo anticipo, vista la grande partecipazione di pubblico. Confidiamo che in futuro - conclude Moscatelli -ci possano essere ulteriori possibilità di organizzare di iniziative che coinvolgano le eccellenze del territorio per promuoverne la qualità, la sostenibilità ed il valore culturale".

Ottimi riscontri anche per i tre beni FAI aperti in provincia di Como.

Su tutte la meravigliosa Villa del Balbianello a Lenno, un gioiello che per la Giornata d'autunno ha accolto 929 visitatori.
283 persone, invece, hanno scelto l'altrettanto suggestiva Villa Fogazzaro Roi, l'antica dimora estiva dello scrittore Antonio Fogazzaro, a Oria Valsolda.
107 sono stati infine i visitatori della Torre del Soccorso a Ossuccio, detta del Barbarossa: un'occasione davvero imperdibile dal momento che il monumento è normalmente chiuso al pubblico e visitabile solamente in occasione di eventi FAI. 

  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento