Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cultura Via Manzoni, 19

Parlare in pubblico a Como: i vincitori della prima gara di discorsi umoristici

Il 21 ottobre 2017 la sfida regionale a Monza. Organizza il club Toastmasters

Beatrice Mele e Manuela Brancatisano, vincitrici delle gare in italiano

Sono due donne e un uomo i vincitori della prima gara di discorsi umoristici del neonato club Toastmasters lariano “The Como Lakers”, andata in scena giovedì 5 ottobre 2017 a Montano Lucino alla Como Docks.

Beatrice Mele, Manuela Brancatisano e Davide Rampoldi rappresenteranno il club di Como alla competizione regionale del prossimo 21 ottobre a Monza per confrontarsi con i vincitori degli altri club lombardi.

Beatrice Mele ha vinto il contest del miglior discorso umoristico in italiano, mentre Manuela Brancatisano si è aggiudicata il primo posto nell’improvvisazione, sempre in italiano. A loro si affiancherà Davide Rampoldi che rappresenterà il club nella lingua inglese, tanto per il discorso umoristico che per quello improvvisato (il club comasco è infatti bilingue, cioè prevede la possibilità di presentare discorsi sia in italiano che in inglese).

Sono stati 7 i coraggiosi soci che si sono sfidati a suon di parole, cercando di strappare agli ospiti e ai giudici (rigorosamente segreti e seduti tra il pubblico) la tanto agognata risata.
Si è spaziato da ricordi d’infanzia a esperienze familiari esilaranti, da riflessioni semiserie sulle donne a gaffes epocali.
E per l’improvvisazione si è partiti da un apparentemente semplice “E se…”, per spingere i concorrenti a costruire un discorso di senso compiuto e strutturato senza averlo potuto preparare precedentemente.
Per l’occasione, ospite anche una delegazione del club luganese “The Toasters” e alcuni membri dei club milanesi.

I tre vincitori, come detto, parteciperanno al contest regionale di Monza sostenuti dall’intera squadra dei “The Como Lakers”, per confrontarsi con i primi classificati degli altri club lombardi.

In palio un biglietto per Roma, dove il 4 novembre 2017 ci sarà la gara nazionale in cui verrà decretato il campione italiano di ciascuna categoria. E chissà che non sia un comasco.

Contest di questo genere sono molto importanti nella filosofia di Toastmasters perché spingono i partecipanti a mettersi in gioco ancora di più rispetto a quanto avviene normalmente negli incontri e a confrontarsi anche con giudici esterni al proprio club.
L’aspetto valutativo è, infatti, un plus di Toastmasters: al termine dei discorsi c’è sempre una sessione di valutazione in cui ciascuno speaker riceve un feedback da una persona chiamata a fare un’analisi del discorso in base a determinati parametri. Non un giudizio, ma un riscontro per migliorare le proprie capacità.

Per chi volesse partecipare agli incontri Toastmaster, il prossimo appuntamento è giovedì 19 ottobre 2017 alle 18.45 presso la sede di Banca Generali in piazza Volta 56 a Como. Gli incontri si svolgono sempre al giovedì, nella sede di piazza Volta, due volte al mese.

La partecipazione come ospiti è sempre libera e gratuita.

Informazioni sul sito como.toastmasters.it o all'indirizzo toastmasterscomo@gmail.com

Toastmasters: la storia e la filosofia

Toastmasters International è l’organizzazione numero uno al mondo per imparare a parlare in pubblico, con 92 anni di storia, 15.900 club nel mondo e già presente in Italia con 16 club e in Ticino con una sede a Lugano.
Si tratta di un’organizzazione educativa no-profit che guida le persone nel proprio percorso di public speaking, attraverso una rete globale di incontri locali. L’obiettivo è migliorare le capacità di parlare in pubblico in modo efficace e sviluppare la leadership degli iscritti.
Fu fondata in California nel 1924 da Ralph C. Smedley, direttore educativo della celebre YMCA (Young Men’s Christian Association), e attualmente ha sedi in 142 Paesi.
In Italia il primo club è stato Milan-Easy, fondato a Milano nel 1993.
Per info www.toastmasters.org 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parlare in pubblico a Como: i vincitori della prima gara di discorsi umoristici

QuiComo è in caricamento