Venerdì, 25 Giugno 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gaddi: "Chiedo Villa Olmo per grande mostra su Leonardo. A costo zero"

Una grande mostra dedicata a Leonardo da Vinci da allestire a Villa Olmo da marzo a luglio 2013. L'ex assessore alla Cultura del Comune di Como, Sergio Gaddi, ha presentato questa mattina il progetto per una nuova maxi rassegna che, stando a...

Una grande mostra dedicata a Leonardo da Vinci da allestire a Villa Olmo da marzo a luglio 2013. L'ex assessore alla Cultura del Comune di Como, Sergio Gaddi, ha presentato questa mattina il progetto per una nuova maxi rassegna che, stando a quanto da lui annunciato, sarà "a costo zero per il Comune".

Gaddi chiede solo la possibilità di avere in concessione lo spazio della settecentesca Villa Olmo, ma assicura che l'organizzazione si farà carico di tutto (compreso eventuali deficit o utili di bilancio). Nell'idea di Gaddi c'è una mostra che ruoti intorno al genio di Leonardo ma che comprenda anche opere di altri artisti della cerchia che gravitava intorno al poliedrico scienziato/artista. Costo della mostra: circa 1 milione di euro.

"Ho telefonato al sindaco Mario Lucini per annunciargli che avrei presentato questo progetto in conferenza stampa - ha detto Gaddi - perché credo che prima di tutti, prima ancora degli amministratori comunali, vengano il pubblico e la cittadinanza. La cultura non è di proprietà della politica".

La proposta di Gaddi suona come una sfida o, meglio, una provocazione. Di fatto Gaddi ha anticipato l'attuale assessore alla Cultura, Luigi Cavadini, che non ha ancora reso pubblico il progetto per un'eventuale grande mostra di Villa Olmo. Gaddi dovrà ora sottoporre il suo progetto all'amministrazione comunale che dovrà decidere se concedergli l'uso di Villa Olmo per allestire la rassegna su Leonardo che coinciderebbe con il decimo anno di fila di grandi mostre, iniziate nel 2004 con l'esposizione su Mirò e che nell'ordine ha visto susseguirsi negli anni: Picasso, Magritte, Impressionisti, Shiele, Kandinsky Chagall Malevic, Rubens e i Fiamminghi, Boldini e la Belle Epoque, Brueghel.

Si parla di

Video popolari

Gaddi: "Chiedo Villa Olmo per grande mostra su Leonardo. A costo zero"

QuiComo è in caricamento