Cultura

Fogli come lenzuola: poesia stesa per le strade di Como

Como si tinge di poesia. Decine di fogli appesi a fili tesi tra gli alberi e tra i cornicioni delle vie del centro storico sono apparsi quest’oggi, giovedì 28 agosto, attirando l’attenzione dei passanti e dei turisti, complice anche il bel...

notte-poetica-1

notte-poetica-4Como si tinge di poesia. Decine di fogli appesi a fili tesi tra gli alberi e tra i cornicioni delle vie del centro storico sono apparsi quest'oggi, giovedì 28 agosto, attirando l'attenzione dei passanti e dei turisti, complice anche il bel pomeriggio di sole. Sui fogli "stesi" come fossero lenzuoli tra gli alberi del lungolago sono stati scritti con pennarelli colorati versi di poesie e frasi tratte dai libri di celebri autori. Banana Yoshimoto, David Grossman, Luis Sepulveda e tanti altri. Diversi fogli sono stati "stesi" anche in via Vitani, nei portici di Piazza Vittoria e in alcune fermate dei bus della città. Tutti i fogli hanno una firma in basso a destra: "Notte poetica 2014", non si sa con esattezza di cosa si tratti ma quello che è certo è che chiunque passasse sotto di loro non poteva fare a meno di alzare lo sguardo e di fermarsi a leggere qualche celebre verso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fogli come lenzuola: poesia stesa per le strade di Como

QuiComo è in caricamento