Venerdì, 17 Settembre 2021
Cultura

Estate a Cantù, palco aperto in piazza: tutti si possono esibire

Parte ufficialmente l’estate canturina 2012. Stamani, in conferenza stampa, è stato illustrato il programma degli eventi organizzati  e patrocinati dall’assessorato alla cultura, allo sport, ai servizi sociali e alle attività economiche. “Il...

palco-cantu

Parte ufficialmente l'estate canturina 2012. Stamani, in conferenza stampa, è stato illustrato il programma degli eventi organizzati e patrocinati dall'assessorato alla cultura, allo sport, ai servizi sociali e alle attività economiche. "Il calendario è stato imbastito in tempi molto stretti, ma ci lascia comunque soddisfatti", dichiara il vicesindaco Francesco Pavesi, presente in conferenza insieme agli assessori Paolo Cattaneo (delega allo sport) e Luca Delfinetti (attività economiche). Il programma prevede una serie di eventi che avranno luogo fra giugno e metà settembre. Moltissimi sono stati organizzati anche grazie alle associazioni culturali, musicali e sportive presenti in città. Alcuni eventi si collocano sul sentiero della continuità con la passata amministrazione (ad esempio le serate di ballo in piazza), altri sono completamente nuovi. Si spazia, dunque, dalla musica (sia tradizionale che non), al teatro, al ballo. La prospettiva che è stata adottata, è quella del decentramento: si è cercato di coprire, infatti, tutto il territorio canturino comprese le frazioni, non concentrando tutto in centro città. Il costo del programma è di circa 20 mila euro, ma la cifra potrebbe subire variazioni.

Gli eventi più importanti

Si parte giovedì 14 giugno con una serata dal sapore afro in piazza Garibaldi: si esibirà sul palco l'Alleluya Band - Dzuka Iwe, originaria del Malawi. I generi dominanti del loro sound sono il reggae e la rumba africana, ma è forte anche il legame con la tradizione e l'influenza dei ritmi tipici delle tribù precoloniali: 'ngoni, chewa e yaho. Dzuka Iwe è il loro grido, è vuol dire letteralmente "svegliati". I proventi del tour serviranno a patrocinare la formazione scolastica della popolazione del Malawi. Il concerto inizierà alle 21:15. Altro evento da segnalare è "Corpi scomodi", che si terrà dal 19 al 24 giugno, organizzato dalla cooperativa Mondovisione e patrocinato dal comune. Si tratta di un festival di arti performative. In questo lasso di tempo, Cantù sarà il teatro di azioni artistiche che si svolgeranno in tutta la città. Altre, invece, avranno come sede il teatro San Teodoro. Da segnalare, inoltre, la "notte dei mille colori", il 23 giugno, una specie di carnevale estivo che inizierà alle 18.30 con la sfilata dei carri allegorici, per poi proseguire in piazza Garibaldi con la musica del Dj Set fino alle 2.00 (unica eccezione, gli altri eventi termineranno a mezzanotte). Il 28 giugno si svolgerà il concerto di "musica e solidarietà", organizzata dagli "Amici operazione Mato Grosso, mentre il 29 giugno è previsto un concerto di Davide Van De Sfroos a Vighizzolo, ancora da verificare. L

Iniziativa palco aperto

Interessante l'iniziativa denominata "Palco aperto". Si tratta di un esperimento voluto dall'amministrazione per invogliare la creatività giovanile. In parole povere, il palco di piazza Garibaldi (nella foto) verrà lasciato libero all'esibizione dei giovani canturini in tutti i settori artistici (musica, cabaret, Dj-Set, ecc). Sono tre le date messe a disposizione dall'amministrazione: l'8 luglio, il 15 luglio e il 28 luglio. Per poter partecipare basta presentare richiesta entro il 25 giugno o inviando una mail all'ufficio cultura o presentandosi direttamente in Comune. Le proposte saranno poi vagliate da un'apposita commissione.

Rassegna cinematografica

Anche quest'anno si ripete l'esperienza di "Cinema in centro", la rassegna cinematografica in piazza in collaborazione con Cinelandia. E non è un caso che tre film scelti per la proiezione (Lorax, Men in Black e Quasi amici), vengano proiettati di venerdì, giorno dedicato all'apertura serale delle attività commerciali. Si parte il 6 luglio. Seguiranno il 27 luglio e il 3 agosto.

Eventi sportivi

Molti gli eventi sportivi previsti: dal 16 al 24 giugno si svolgerà il 19° torneo città di Cantù Memorial Gianni Brera. Domenica 17 la marcia "All'ombra del Campanile". Dal 18 al 23 giugno l'XI edizione del Cantù Basket camp. Dal 22 al 24 giugno il 34° trofeo città di Cantù., 1° trofeo della Brianza Gruppo pattinatori Mobili. Da segnalare anche il 57° trofeo "Levissima" che si svolgerà dal 23 al 10 luglio, uno dei più rinomati dell'estate canturina. Non mancano gli eventi sportivi dedicati alle donne, come ad esempio "Ladyssima dal 27 al 30 giugno: si tratta di quadrangolare di calcio femminile di serie A. il 30 giugno ci sarà un motoraduno denominato "Incontro dei Miti", organizzato dal Vespa club Cantù. Il primo luglio non mancherà il tradizionale "Palio dei rioni", a Vighizzolo,mentre il 14 luglio si terranno degli incontri di pugilato dilettantistico di Muai Thaj Box e Kick boxing.

L'estate dei bambini

Infine, uno sguardo agli eventi pensati per i più piccoli. Si parte il 26 giugno con il festival dei burattini "Al paese di Truciolo", evento che si svolgerà in piazza Garibaldi. Seguiranno altre tappe previste per il 5 luglio a Cascina Amata, il 12 luglio a Fecchio per tornare in piazza garibaldi il 19 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate a Cantù, palco aperto in piazza: tutti si possono esibire

QuiComo è in caricamento