menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
nuovissima-testata-trciclo-copia

nuovissima-testata-trciclo-copia

E' tempo di Fury: se vi manca il war-movie vecchio stile, ecco un gioiellino

di Marco Albanese Tre film in uscita questo weekend. E’ già in sala Fury di David Ayer, distribuito da Lucky Red con sei mesi di ritardo dopo il fallimento della Moviemax che ne possedeva i diritti di distribuzione italiana. Il film con Brad...

di Marco Albanese

Tre film in uscita questo weekend.

E' già in sala Fury di David Ayer, distribuito da Lucky Red con sei mesi di ritardo dopo il fallimento della Moviemax che ne possedeva i diritti di distribuzione italiana.

Il film con Brad Pitt alla guida di un tank nella campagna francese nel corso della seconda guerra mondiale è un solido film bellico, alla vecchia maniera: eroismo, azione e cattivi infidi da annientare.

Funziona bene ed avrà il suo successo in un paese che si è messo in fila per American Sniper solo 5 mesi fa.

In sala anche il documentario di De la Iglesia su Messi, piuttosto ordinario nonostante la straordinarietà del soggetto e dell'autore: Jorge Valdano, campione del mondo argentino, è il narratore di questa storia sulla stella del calcio Lionel Messi, raccontata attraverso ricostruzioni interpretate da attori, materiali d'archivio e interviste tenute da ex-calciatori come Diego Armando Maradona, Alejandro Sabella e Johan Cruyff, così come da giornalisti e dai compagni e dirigenti della sua squadra, il F.C. Barcelona.

Infine in poche sale troverete anche l'ultimo film di Greenaway, Eisenstein in Messico, presentato a Berlino: nel 1931, al vertice della sua carriera, il regista sovietico Sergej M. Ejzenstejn è in Messico per girare un film. Incalzato dal regime stalinista, che vorrebbe richiamarlo in patria quanto prima, Ejzenstejn passa gli ultimi dieci giorni del suo viaggio nella cittadina di Guanajuato. Sarà qui, con la complicità della sua guida Palomino Cañedo, che scoprirà molte cose sul Messico ma anche sulla propria sessualità e identità di artista.

Weekend del 3 giugno 2015

Messi di A. De la Iglesia

Fury di D.Ayer **1/2

Eisenstein in Messico di P.Greenaway A Como invece ci sarà Fury sia all'Uci di Montano, sia al Lux di Cantù, mentre il Cinema Astra propone Sei vie per Santiago ed allo Spazio Gloria resiste Youth di Paolo Sorrentino.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento