Cultura

Donato al Comune uno stendardo con l'effige di Volta risalente al Ventennio

Accettata con un "vivo ringraziamento" rivolto alla donatrice - la signora Maria Luisa Valfrè - "per l’alto senso civico e la sensibilità dimostrate", un'effige di Alessandro Volta realizzata su uno stendardo andrà a breve ad arricchire il...

Donato al Comune uno stendardo con l'effige di Volta risalente al Ventennio

Accettata con un "vivo ringraziamento" rivolto alla donatrice - la signora Maria Luisa Valfrè - "per l'alto senso civico e la sensibilità dimostrate", un'effige di Alessandro Volta realizzata su uno stendardo andrà a breve ad arricchire il patrimonio artistico dei Musei Civici di Como. L'opera tessile, si legge sui documenti relativi alla donazione, è "verosimilmente risalente al Ventennio Fascista, con qualche probabilità al 1927, anno delle Celebrazioni Voltiane del Centenario della morte del Fisico, così come ipotizzato dalla stessa donante" è stata accettata da Palazzo Cernezzi perché "seppure di modico valore economico, è di alto valore simbolico per il richiamo all'immagine del famoso concittadino e troverà una degna collocazione presso i Civici Musei".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donato al Comune uno stendardo con l'effige di Volta risalente al Ventennio

QuiComo è in caricamento