Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Sfroos a Villa Olmo promuove la mostra

Davide Bernasconi, in arte Davide Van De Sfroos, ha visitato la grande mostra di Villa Olmo guidato dall'assessore alla Cultura di Como, Luigi Cavadini. Il cantautore dialettale è uscito dall'esposizione dicendosi "piacevolmente sorpreso". Benché...

Davide Bernasconi, in arte Davide Van De Sfroos, ha visitato la grande mostra di Villa Olmo guidato dall'assessore alla Cultura di Como, Luigi Cavadini. Il cantautore dialettale è uscito dall'esposizione dicendosi "piacevolmente sorpreso". Benché il suo campo artistico sia quello musicale, il giudizio di De Sfroos sulla mostra dedicata a "La città nuova. Oltre Sant'Elia" non poteva non interessare l'assessore e, più in generale, l'amministrazione comunale, se non altro perché per molti fan De Sfroos è un po' un "opinion leader" locale. Ad ogni modo, giudizio positivo sulla rassegna. Unica pecca, secondo De Sfroos, sono i cartelloni e manifesti pubblicitari, non all'altezza della mostra. Del resto la grafica pubblicitaria della rassegna è stata una delle cose più criticate di questa nuova mostra di Villa Olmo, la prima organizzata dall'amministrazione del nuovo sindaco Mario Lucini.

Si parla di

Video popolari

De Sfroos a Villa Olmo promuove la mostra

QuiComo è in caricamento