Clooney a cena al Navedano, i paparazzi seminano il panico tra i residenti

Due chiamate alla polizia nel giro di pochi minuti per segnalare la presenza di auto, rumori e persone sospette in via Navedano, dove si trova il noto ed omonimo ristorante tanto apprezzato da Clooney. E' accaduto ieri sera dopo le 22. Le volanti...

clooney-1

Due chiamate alla polizia nel giro di pochi minuti per segnalare la presenza di auto, rumori e persone sospette in via Navedano, dove si trova il noto ed omonimo ristorante tanto apprezzato da Clooney. E' accaduto ieri sera dopo le 22. Le volanti della Questura di Como sono intervenute per rintracciare eventuali malviventi dopo che alcuni residenti hanno allertato il 112. Due auto sospette facevano avanti e indietro nei pressi del ristorante e alcuni rumori nella boscaglia hanno spaventato alcuni abitanti della zona. Quando gli agenti hanno perlustrato l'area si sono imbattuti in un cameriere del ristorante che li ha informati che all'interno del locale stava cenando George Clooney. Un'ulteriore perlustrazione ha permesso ai poliziotti di imbattersi tra gli alberi e i cespugli della zona in due paparazzi che hanno ammesso di essere loro le persone al volante delle auto sospette. Stavano percorrendo la via nel tentativo di scorgere l'attore americano e successivamente si erano inoltrati nella boscaglia per cercare un buon luogo per appostarsi e scattare qualche foto-scoop. I poliziotti hanno, dunque, tranquillizzato i residenti. I paparazzi hann continuato a svolgere il loro lavoro sul suolo pubblico senza, quindi, infrangere alcuna legge. Hanno solo messo in apprensione qualche abitante della via.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

  • Tatiana Ortelli, la ragazza morta nell'incidente in via per Cernobbio

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Auto cade nel lago: morta una ragazza in via per Cernobbio

  • Incidente via per Cernobbio, arrestato il ragazzo alla guida per reato stradale: aveva bevuto troppo

  • Il racconto di una delle giovani vittime e la scoperta del night con prostituzione "di lusso"

Torna su
QuiComo è in caricamento