Martedì, 22 Giugno 2021

In anteprima i carri del Carnevale di Cantù 2012: Berlusconi in una bara

I carri del Carnevale di Cantù sono ormai pronti, non resta altro che aspettare il 12 febbraio. A meno di quindici giorni dalla prima sfilata del 2012, nei locali di via Caduti di Nassiriya ci si sta preparando per questa nuova edizione del...

I carri del Carnevale di Cantù sono ormai pronti, non resta altro che aspettare il 12 febbraio. A meno di quindici giorni dalla prima sfilata del 2012, nei locali di via Caduti di Nassiriya ci si sta preparando per questa nuova edizione del carnevale. E’ da ormai quasi quattro mesi che si lavora per poter arrivare a questo risultato e sembra proprio che le aspettative non saranno deluse. Certo mancano ancora le rifiniture, qualche testa da attaccare, magari anche una verniciata qua e là, ma la fase più dura e faticosa è passata. Sabato 4 febbrario, infine, verrà effettuato il collaudo per verificare la tenuta dei carri, anche se brutte notizie sono già trapelate per quanto riguarda il gruppo dei Magnan, il cui carro non rispetterebbe tutte le norme di sicurezza previste. Per questo con ordinanza della polizia locale sarà impedita la loro partecipazione.

I carri canturini che prenderanno parte alla sfilata saranno sette e il tema dominante sembra essere quello della satira politica: in tempi difficili, forse, una risata in più non guasterà. Il bersaglio preferito è sicuramente Sivlio Berlusconi: un paio di gruppi ne hanno fatto il soggetto principe dei loro carri. In uno è rappresentato come Alice nel paese delle meraviglie, attorniato da simpatiche donnine seminude. In un altro carro, invece, il cui titolo dovrebbe essere "Alla faccia delle sinistre", l'ex premier è addirittura dentro una cassa da morto: attorniato da quattro fantasmi che lo tormentano (i comunisti, la Lega, la finanza, la magistratura), i quali, nelle intenzioni del gruppo, rappresentano i suoi incubi più ricorrenti. C'é spazio anche per Emilio Fede. Naturalmente, però, non mancano i carri che hanno un tema favolistico o astratto: il gruppo "La maschera", ad esempio, cerca di rappresentare l'allegria del carnevale, ma c'è spazio anche per Aladino e la sua lampada magica.

Si parla di

Video popolari

In anteprima i carri del Carnevale di Cantù 2012: Berlusconi in una bara

QuiComo è in caricamento