Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brianza MotorShow in griglia di partenza: oltre 100 espositori

Il weekend del 12-13 marzo sarà una data imperdibile per tutti gli amanti dei motori. Andrà infatti in scena la quarta edizione dell’attesissimo Brianza MotorShow. Ormai la kermesse è diventata un appuntamento fisso che anno dopo anno conquista...

Il weekend del 12-13 marzo sarà una data imperdibile per tutti gli amanti dei motori. Andrà infatti in scena la quarta edizione dell’attesissimo Brianza MotorShow. Ormai la kermesse è diventata un appuntamento fisso che anno dopo anno conquista sempre più consensi, basti pensare che lo scorso anno l’iniziativa portò a Lariofiere di Erba più di 23 mila visitatori. Quella di quest’anno sarà un’edizione molto importante perché verranno presentate 4 anteprime nazionali: la Bentley Bentayga, la McLaren570S, l’Alfa Romeo Giulia e la Smart For Two Cabrio. La conferenza stampa che si è svolta mercoledì mattina nella sede ACI di Como ha svelato tutti i dettagli. Sarà un’edizione anche con i campioni delle due ruote: saranno infatti presenti lo stuntman di fama mondiale Roberto Poggiali con il suo quad, il freestyler Emanuel Angius e il pilota di superbike Lorenzo Mauri. Verrà raddoppiato lo spazio dedicato proprio alle due ruote con moto, scooter e accessori. Sarà anche presente la M1 di Valentino Rossi, con la quale ha disputato il Motomondiale 2015. Tra le altre iniziative ci saranno anche esibizioni di Burlesque e come sempre non mancherà la Fondazione Simoncelli, sempre presente al Brianza MotorShow. L’appuntamento è dunque per sabato 12 marzo con il taglio del nastro da parte di molti piloti del territorio. Andrea Peri, direttore della kermesse, spiega: “La nostra fiera sta vivendo un crescendo: quest’anno siamo riusciti a incrementare gli espositori che hanno superato quota 100, oltrepassando i confini nazionali e vedendo per la prima volta la partecipazione di espositori da tutta Italia”. Loris Calipari, responsabile della Fondazione Simoncelli racconta: “Porteremo al Brianza MotorShow un progetto molto bello e ambizioso: oltre ai bambini più sfortunati, stiamo ultimando "Casa Marco" dedicata alle persone con disabilità e stiamo lavorando con successo al progetto di mototerapia che ottiene grandi risultati nei pazienti affetti da disabilità. Inoltre, sabato 12 marzo presenteremo in anteprima una speciale tuta dedicata a Marco Simoncelli”.

Si parla di

Video popolari

Brianza MotorShow in griglia di partenza: oltre 100 espositori

QuiComo è in caricamento