Baratto e riutilizzo: domenica la prima giornata comasca

Ecco quanto ha fatto sapere l'Ufficio Stampa del Comune: Domenica 19 ottobre, dalle 10 alle 19, alla Caserma de Cristoforis (piazzale Monte Santo 2), si svolgerà la prima edizione comasca della “Giornata del Riuso”, organizzata all’interno dei...

giornata-riuso

Ecco quanto ha fatto sapere l'Ufficio Stampa del Comune:

Domenica 19 ottobre, dalle 10 alle 19, alla Caserma de Cristoforis (piazzale Monte Santo 2), si svolgerà la prima edizione comasca della “Giornata del Riuso”, organizzata all’interno dei progetti “Meno Rifiuti Più Valore” e “Radici e Ali”, in collaborazione con il Comune di Como e Aprica. Si tratta di un evento a ingresso libero, con tante attività gratuite per adulti e bambini e la possibilità di scambiare oggetti che non si usano con altri che interessano, a beneficio dell’ambiente e del proprio portafoglio. Per maggiori dettagli sulle modalità di baratto, il regolamento è scaricabile a questo link.

Il programma

-STAND DOVE BARATTARE abiti e accessori, libri e fumetti, film e musica, oggettistica per la casa, giochi, abiti e oggetti per bambini

-Servizio Bar a cura della Cooperativa Garabombo

-Laboratori con materiali di recupero a cura di Battito d’ali e Ricreo

-Riparazione di bici rotte a cura della Ciclofficina Par Tücc

-Video con animazione “Baratto che passione!” a cura del Gruppo Teatro Popolare

-Video “I rifiuti nel mondo … e oltre” a cura di Proteus

ORE 11.30 Porta una zucca e... scoprirai come fare un piatto da una buccia Cuciniamo e mangiamo insieme con i cuochi di Bioside È consigliato prenotarsi a: formazione@lisolachece.org - 331.6336995

DALLE 14.30 Laboratori di autoproduzione “Bigiotteria: una collana dai tuoi vecchi guanti da cucina”, “Gonna e calzoni da riaggiustare? Fallo con la Sartoria Par Tücc” e “Saponi: una lezione per farseli in casa”

DALLE 17.30 CONCERTO con gli strumenti riciclati dei MIATRALVIA (se non si rompe la scopa!), gruppo mantovano nato dalla Cooperativa Sociale Lunezia (www.lunezia.org/miatralvia) Evento organizzato all’interno dei progetti “Meno Rifiuti Più Valore”, promosso da Ass. L’isola che c’è, Ass. Rete Clima e Comune di Como, e “Radici e Ali”, promosso da Coop. Soc. Lavoro e Solidarietà, Coop. Soc. Questa Generazione, Ass. LasQuolachevola, Ass. L’isola che c’è, AUSER e ACLI Como, in collaborazione con Comune di Como e Aprica SpA. Aderiscono: Ass. Battito d'Ali, Ass. Proteus, Bioside Corto Circuito, Ciclofficina e Sartoria Par Tücc, CNGEI Como, Coop. Garabombo, Coop. Si può fare, GAS Capiago, Gruppo Linux, Ricreo e tanti altri.

Per ulteriori informazioni: 031.4451154 - 331.6336995 - info@lisolachece.org - www.lisolachece.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Katia Ricciarelli: "Il mio compleanno in solitudine sul lago di Como"

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • In centro Como è aperto solo Alberto: "Forse gli altri non stanno così male"

Torna su
QuiComo è in caricamento