Cultura Via Borgo Vico, 28

Al Birrivico di Como il mitico bomber Aristoteles: salvò la Longobarda di Oronzo Canà dalla retrocessione

Urs Althaus presenta il libro della sua vita

E' un personaggio iconico che è rimasto impresso nell'immaginario collettivo di svariate generazioni di italiani che si divertivano con i film di Lino Banfi. Rispunta, inaspettatamente, il mitico bomber brasiliano della Longobarda di mister Oronzo Canà, sì proprio lui, Aristoteles.

aristoteles-2-2-2

La “Perla nera” scoperta nei bassifondi di Rio che riuscì a fare scalare la classifica alla neopromossa Longobarda e ben si inseriva negli schemi della mitica bi-zona di Canà, fino al salvataggio nell’ultima giornata di campionato, è tornato a far parlare di sé. Vinta la saudade ecco Aristoteles di nuovo in campo, ma questa volta non per segnare improbabili gol con il numero 16 sulla schiena, ma per presentare una birra e il libro della sua vita, ora tradotto anche in italiano.

Urs Althaus , alias     “Aristoteles” si presenterà ufficialmente,  con un simpatico mini-show, dal 3 al 5 giugno in tre location particolari: 3 Giugno – Birrificio Railroad – Seregno (MB) 4 Giugno – Il Birrivico – Como 5 Giugno – Parco Tittoni – Desio (MB) Le serate con Aristoteles inizieranno alle ore 20.30 circa e termineranno alle 21.45 circa con uno speciale firmacopie del libro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Birrivico di Como il mitico bomber Aristoteles: salvò la Longobarda di Oronzo Canà dalla retrocessione

QuiComo è in caricamento