Cultura

Ad Albese nuovo monumento al papà della Rivarossi

Dopo quello di Sagnino, inaugurato a marzo, un altro monumento verrà dedicato ad Alessandro Rossi, l'imprenditore che ha fondato la storica azienda dei trenini Rivarossi. Questa volta il monumento sarà collocato ad Albese con Cassano, piccolo...

Alessandro Rossi

Dopo quello di Sagnino, inaugurato a marzo, un altro monumento verrà dedicato ad Alessandro Rossi, l'imprenditore che ha fondato la storica azienda dei trenini Rivarossi. Questa volta il monumento sarà collocato ad Albese con Cassano, piccolo Comune tra Como ed Erba dove la Rivarossi ebbe la sua primissima sede prima di spostarsi nel qurtaire di Sagnino (Como).

La festa di inaugurazione del nuovo monumento è stata organizzata dal Comune di Albese con Cassano e dal Comitato Monumento Ing.Rossi, con la collaborazione della parrocchia di Santa Margherita, del Rione Giallo, di Villa Infermiere, Villa San Benedetto Menni, Villa Santa Chiara e dei volontari di Albese con Cassano. L'appuntamento è per il 30 giugno alle 14.30con ritrovo nei pressi della chiesa di San Pietro, a Cassano, che già ospita la festa del santo cui è dedicata la chiesa romanica famosa per il suo campanile pendente. Da lì, a piedi, si attraverserà il giardino di Villa Santa Chiara per arrivare in piazzetta Meroni, dove sarà posizionato il monumento. A seguire si terrà la visita al luogo in cui fu a suo tempo insediato il primo stabilimento Rivarossi, all'interno di Villa San Benedetto Menni e, al rientro, saranno gli ormai ex dipendenti dell'azienda nata ad Albese con Cassano a raccontare i loro ricordi all'interno della sala conferenze di Villa Infermiere.b Durante la manifestazione, non mancherà un'esposizione di modellini d'epoca e d'altro materiale dedicato a Rivarossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Albese nuovo monumento al papà della Rivarossi

QuiComo è in caricamento