A due voci festeggia cinque anni di attività con un festival di filosofia e musica

Ne abbiamo parlato con il suo ideatore Bruno dal Bon

Bruno Dal Bon (foto di Valeria Squillante)

Torna giovedì 15 novembre il Festival A due voci, uno degli appuntamenti culturali più importanti dell'anno che si svolge a Como. Per festeggiare i primi cinque anni di attività, giovedì 15 novembre alle ore 18 nella Sala dello Zodiaco del Teatro Sociale, oltre a presentare il programma dell'edizione 2018, gli organizzatori incontreranno alcuni amici per riflettere sulle iniziative svolte in questo primo lustro. Non mancheranno poi alcuni momenti dedicati alll'approfondimento filosofico e musicale.

Per capire meglio glio obiettivi del Festival A due voci, ne abbiamo parlato con Bruno Dal Bon, ideatore e motore di questa rassegna e di altri momenti che ruotano intorno alle preziose attività della Casa della Musica di Como: "A due voci è un’iniziativa forse unica nel panorama dei festival e delle rassegne culturali europee. Una manifestazione che da cinque anni cerca di riannodare due mondi apparentemente distanti: la filosofia e la musica. L’obiettivo è quello di inserire la riflessione e la pratica musicale all’interno di una mappa filosofica e culturale più ampia strappandola, almeno per qualche giorno, dalla mera funzione di svago e di intrattenimento così come dalla sterile pratica per pochi cultori eletti".
"Al tempo stesso - aggiunge Dal Bon - A due voci vuole riportare la filosofia, anche grazie alla musica, lontano da accademismi e da teorizzazioni che la allontanano dalla vita. Amiamo una filosofia che diventa vita filosofica, luogo di dialogo e di confronto, sempre. Un’iniziativa che dopo cinque anni ha sviluppato una rete di rapporti internazionali ed una credibilità che le permette di poter accogliere alcuni dei filosofi, dei musicisti, degli artisti e degli studiosi europei più importanti nell’ambito della ricerca e della sperimentazione".
Tutto questo - conclude Dal Bon - si è potuto realizzare grazie al contributo dell’assessorato alla Cultura del Comune di Como, al sostegno di molte realtà culturali ed economiche della città ed alla partecipazione delle molte persone che ci seguono dal primo giorno".

Tutto il programma del Festival A due voci, che ha già vissuto alcuni appuntamenti di avvicinamento, è disponibile in questo articolo nella sezione eventi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, oltre 200 contagi: in Lombardia sono 173.

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Coronavirus, morto il paziente ricoverato all'ospedale Sant'Anna

Torna su
QuiComo è in caricamento