menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
notte-ricercatori-2014

notte-ricercatori-2014

A Como la notte dei ricercatori 2014

Laboratori interattivi, workshop, conferenze, esperimenti, lezioni divulgative, visite guidate, mostre e installazioni, teatro e un gran finale. Una settimana di attività - dal 22 al 26 settembre – con tanti appuntamenti imperdibili con scienza...

Laboratori interattivi, workshop, conferenze, esperimenti, lezioni divulgative, visite guidate, mostre e installazioni, teatro e un gran finale. Una settimana di attività - dal 22 al 26 settembre - con tanti appuntamenti imperdibili con scienza, ricerca, futuro e innovazione che permetterà ai cittadini e soprattutto i ragazzi con tanti appuntamenti pensati per le scuole di incontrare i ricercatori e sperimentare il mondo della ricerca.

È questo ma anche tanto altro l'evento MEETmeTONIGHT che quest'anno "si fa in cinque" e si terrà a Como dal 22 al 26 settembre. La serata conclusiva, il 26 settembre, è la notte europea dei ricercatori con iniziative in 300 città contemporaneamente. Si tratta di un'iniziativa promossa a partire dal 2005 dalla Commissione Europea con l'intento di diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca tra i cittadini di tutte le età in n contesto stimolante e divertente.

Gli venti si svolgeranno per tutta la città: al Liceo Volta, al ISIS Carcano, all'Università del Politecnico, al Museo Didattico della Seta, alla Pinacoteca Civica, al Museo Casartelli, al Tempio Voltiano, al Palazzo Natta, al Chiostro di Sant'Abbondio, in San Pietro in Atrio e all'Università dell'Insubria.

Il 26 settembre a partire dalle 18 nel Chiostro di Sant'Abbondio verranno presentati alla città i nuovi studenti selezionati per l'anno accademico 2014-2015 per far parte della Scuola di Como - il collegio di merito dei quattro enti di formazione della città, supportato da Univercomo. Prima della presentazione si potrà assistere alla lezione aperta di teatro dei primi Allievi della Scuola di Como. Alle 21 si terrà invece il seminario Donne e pubblicità: stereotipi e nuove sfide come prima tappa del percorso della Scuola di Como dedicato all'universo femminile.

Per mettere alle scuole che intendono partecipare alle varie iniziative proposte ASF offre la possibilità di prendere un bus urbano o extraurbano di linea senza pagare il biglietto. Per saperne di più www.meetmetonight.it e per il programma dettagliato insulab.dfm.uninsubria.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento