Cosa fare in settimana a Como: 7 appuntamenti per 7 giorni

Ecco i nostri suggerimenti da lunedì 18 a domenica 24 novembre da segnare in agenda

Filippo Timi

In attesa della nostra guida settimanale dedicata ai migliori eventi del weekend , ecco come riempiere la vostra agenda culturale con gli appuntamenti da non perdere in città e dintorni ma anche in Svizzera (Chiasso e Lugano) da lunedì 18 novembre fino a domenica 24 novembre. Uno al giorno, a voi la scelta.

Lunedì (Pub Amlanda)

La leggendaria violinista Scarlet Rivera tornerà in Italia lunedì 18 novembre per un'unica data insieme al cantautore canturino Andrea Parodi, per un concerto tex mex insieme ai Borderlobo (Alex Kid Gariazzo, voce e chitarre; Flaviano Braga, fisarmonica; Raffaele Kohler, tromba; Angie, basso; Paolo Ercoli, pedal steel e mandolino).  Andrà in scena al Pub Amandla di Cermenate una serata interamente dedicata alla musica, alla cucina e alle birre messicane. La festa comincerà alle ore 20 e la musica alle 21.30. Scarlet Rivera, dopo lo straordinario tour con Eric Andersen che ha ricevuto consensi ovunque, da Innsbruck a Catanzaro, da Como a Roma, è partita per una settimana per Atene prima di tornare per un ultimo concerto in Italia.

parodi rivera-2

Martedì (Spazio Officina)

Fino all'8 dicembre allo Spazio Officina di Chiasso, l’undicesima edizione della Biennale dell’Immagine. Fotografi svizzeri e internazionali esplorano ed interpretano Crash, che vuole raccontare un mondo fatto di contraddizioni, di posizioni opposte, di movimenti complessi, che si risolvono, inevitabilmente, in urto. Lo Spazio Officina propone un viaggio tra gli scatti del fotografo ucraino Boris Mikhailov con la mostra intitolata Tempation of Death. È un’esposizione composta da 24 dittici e dalla proiezione del lavoro completo dell’artista, oltre 150 dittici, che include immagini del passato e nuove fotografie realizzate all’interno di un enorme crematorio a Kiev, costruito in epoca sovietica.“

biennale dell'immagine b11

Mercoledì (Teatro Sociale)

Grande ritorno di Filippo Timi al Teatro Sociale di Como per l’inaugurazione della Stagione Prosa 2019/2020. Teatro Franco Parenti e Teatro Stabile dell'Umbria hanno scelto Como per riproporre Skianto, lo spettacolo di e con Filippo Timi del 2014. Per diversi giorni la compagnia sarà al lavoro al Teatro Sociale per il riallestimento e le prove, per poi debuttare in città mercoledì 20 novembre alle ore 20.30 e partire in tournée in tutta Italia. Filippo Timi scrive, attraverso un monologo, una favola amara, capace di oscillare senza paura tra dramma e commedia, slanci lirici e prosa. Affidandosi a una lingua irregolare e immaginifica, racconta la storia di un bambino diversamente abile, dalla “scatola cranica sigillata”, impossibilitato a parlare e a muoversi.

Skianto_Filippo Timi_7

Giovedì (Libreria Ubik)

Francesca Cavallo, famosa scrittrice e regista teatrale, è co-autrice di "Storie della buonanotte per bambine ribelli"; appassionata innovatrice sociale, è la fondatrice di Sferracavalli, un Festival Internazionale di Immaginazione Sostenibile nel Sud Italia. Nel 2011, ha unito le proprie forze con Elena Favilli per fondare Timbuktu Labs, dove ricopre il ruolo di direttrice creativa. In questa occasione, giovedì 21 novembre alla Ubik di Como, Francesca presenterà il suo ultimo libro "Elfi al quinto piano", in uscita proprio il giorno della presentazione.

elfi cavallo-2

Venerdì (Padiglione Conza)

Dopo i sold out fatti registrare dal tour 2019 in tutta Italia, Calcutta si prepara al suo primo European Tour, che toccherà il Padiglione Conza di Lugano il giorno venerdì 22 novembre.  Il suo disco Mainstream uscito nel 2015 ha sparigliato generi, appartenenze e definizioni: merito delle melodie contagiose delle sue canzoni che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop non ha pari in Italia e l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network ne sono la riprova costante. A due anni e mezzo dal già citato Mainstream, l'anno scorso 2018 è uscito Evergreen, il nuovo disco di Calcutta, balzato direttamente al primo posto della classifica Fimi. Anticipato dai tre singoli Orgasmo, Pesto e Paracetamolo, che si sono fatti largo nelle chart, nelle radio e nei cuori di migliaia di persone, il cantautore di Latina è tornato con un album di dieci brani destinati a lasciare nuovamente il segno nella musica pop italiana.

calcutta 2-2-2

Sabato (Teatro Sociale)

I Pink Floyd? Una musica che ha un’anima…”. È questo che ha ispirato il celebre coreografo/regista Micha van Hoecke a creare il suo nuovo lavoro Shine! Pink Floyd Moon, protagonista al Teatro Sociale di Como sabato 23 novembre alle ore 20.30, sulle indimenticabili canzoni della leggendaria band inglese, musica dei suoi anni giovanili, musiche senza tempo, ponte tra rock e classica. Accompagnato dal vivo dal sound psichedelico e ipnotico dell’acclamata band Pink Floyd Legend, interpretato da solisti del Corpo di Ballo Daniele Cipriani Entertainment, Shine di Micha van Hoecke è un viaggio sulla luna, non solo (o forse non più) luogo di follia e senno smarrito, bensì simbolo della poesia, della fantasia, della vita stessa: ma se il lato oscuro della luna nel 1973 dà il titolo ad uno degli LP più famosi della band, Micha ne scopre invece il lato luminoso.

PINK0915

Domenica (Centro Esposizioni)

Tuffarsi in un quadro impressionista, “nuotando” fra i colori, in un mare di proiezioni video e suoni incredibili è possibile grazie alla mostra multimediale “Van Gogh Alive – The Experience”. La vita, le figure e i paesaggi di Van Gogh sono i protagonisti assoluti di questa rappresentazione multimediale immersiva al Centro Esposizioni di Lugano, dedicata al grande pittore olandese che, con il suo stile unico ed inconfondibile, ha gettato le basi dell’arte moderna. Sincronizzate con una potente e suggestiva colonna sonora, più di 3.000 immagini ad altissima definizione creeranno un allestimento elettrizzante che riempirà schermi giganti, pareti e colonne, dal soffitto fino al pavimento, immergendo completamente il visitatore nei colori vibranti e nei dettagli intensi che caratterizzano lo stile di Van Gogh.  La mostra resterà aperta al pubblico tutti i giorni fino al 10 gennaio 2020.

Quadro-van gogh-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz nella notte a Camerlata, il simbolo della Pace al posto di quello della Lega Lombarda

  • Como, dramma in via Leoni: trovata una donna morta

  • Monet, Cézanne, Renoir, Gauguin e Van Gogh: a Lugano arrivano i capolavori della collezione Emil Bührl

  • Parchi al posto delle dogane e un laghetto a Monte Olimpino: è il progetto svizzero che piace agli italiani

  • Como, donna morta in auto sotto casa del compagno: forse l'abuso di alcol la causa

  • Provano a imitare il nostro lago: ecco la rivista americana che propone mete "che sembrano il Lario"

Torna su
QuiComo è in caricamento