Lago di Como, in agosto arriva il Floating Moving Concerts

Gli artisti si esibiranno da un piattaforma galleggiante installata di fronte a Villa Erba

La piattaforma sul Lago di Como

Da anni un palco sull'acqua è uno dei sogni di Barbara Minghetti, sullo stile del Festival di Bregenz, sul lago di Costanza. Un primo piccolo ma importante segnale in questo senso - qualcosa di più strutturato accadrà probabilmente a settembre - si realizzerà i prossimi 28 e 29 agosto, quando il lago di Como sarà teatro della prima edizione del Floating Moving Concerts a Cernobbio.

I protagonisti di questa prima attesa edizione, organizzata nell'ambito del Lej Festival, saranno il giovane pianista e compositore comasco Alessandro Martire e la violinista Anastasiya Petryshak, artisti abitialmente in tour con Andrea Bocelli. Una piattaforma galleggiante, che percorrerà il tratto di lago compreso tra piazza Risorgimento  a Villa Erba a Cernobbio, ospiterà  piano e violino mentre gli spettatori potranno assistere alla performance dal parco di Villa Erba. L'evento verrà presentato ufficialemnte giovedì 27 giugno all'Hilton Lake Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso anche a Lecco: non è grave

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento