Cernobbio, i Lunedì della Musica a Villa Bernasconi

  • Dove
    Villa Bernasconi
    Indirizzo non disponibile
    Cernobbio
  • Quando
    Dal 11/10/2020 al 31/10/2020
    Vedi programma
  • Prezzo
    Vedi ingresso villa
  • Altre Informazioni
    Sito web
    villabernasconi.eu
Villa Bernasconi

Proseguono anche in ottobre gli appuntamenti con i concerti del lunedi sera a Villa Bernasconi a Cernobbio (CO) che il Comune di Cernobbio organizza con la collaborazione della Fondazione La Società dei Concerti. I concerti del 25 e del 31 ottobre rientrano nel programma di Parolario 2020.

E anche la chiusura della mostra “Fiori narrati” con nove selezionatissime opere di alcuni fra i più noti pittori e illustratori a cavallo fra Otto e Novecento, tra cui una rara litografia di Alphonse Mucha sarà spostata al 6 gennaio 2021.

Di seguito il programma dei concerti.

DOMENICA 11 ottobre ORE 17
GLORIA CAMPANER, pianoforte

F. Chopin Preludio op 45
L. van Beethoven Sonata in do diesis min. op 27 nr 2 “Moonlight
F. Chopin 24 preludi op 28

“La musica mi ha cambiato la vita ed è diventata, da quando avevo 4 anni, la mia principale via di comunicazione e di espressione col mondo esterno. Una sorta di linguaggio universale con cui riesco ad esprimermi al meglio e grazie al quale posso arrivare al cuore della gente....Attraversare tutti i 𝘗𝘳𝘦𝘭𝘶𝘥𝘪 significa fare un viaggio drammatico, forte, intenso; è un'altra esperienza, quasi mistica. Chopin è poesia pura per pianoforte”. Così si esprime Gloria Campaner, pianista dalla consolidata carriera che si divide tra le grandi sale concertistiche, i progetti discografici e i percorsi divulgativi e per il sociale che la rendono una delle interpreti più generose e attive a livello internazionale. Oltre a Chopin, un omaggio a Beethoven con la celeberrima sonata “Al chiaro di luna”, Quasi una Fantasia come scrisse il compositore: una composizione libera da schemi prestabiliti che alterna una serie di stati d’animo altamente contrastanti, atmosfere tragiche nell’Adagio sostenuto, leggerezza nell’Allegretto e furore nel Presto agitato finale.

DOMENICA 18 ottobre ORE 17
ROBERTO PROSSEDA, pianoforte

W. A. Mozart :
Sonata Nr. 4 KV 282 in mi bemolle maggiore
Sonata Nr. 10 KV 330 in do maggiore
Sonata Nr. 14 KV 457 in do minore

Capacità interpretativa poliedrica e raffinata che gli ha permesso di raggiungere una notorietà internazionale, definito lo “Steve Jobs” del pianoforte grazie al continuo lavoro di ricerca di nuovi mezzi di fruizione della musica e all’intelligente capacità di divulgazione, Roberto Prosseda raggiunge Villa Bernasconi a Cernobbio per presentare il suo progetto intorno alle Sonate di Mozart, viaggio intrapreso nel2015 e culminato nella registrazione integrale per Decca.

DOMENICA 25 ottobre ore 21 - In collaborazione con Parolario

LUDOVICA RANA, violoncello
ROBERTO PROSSEDA, pianoforte

F. Mendelssohn Lied ohne Worte op. 109
F. Mendelssohn Sonata Op.58 n.2 in Re maggiore

Un programma dedicato alla raffinatezza, all’equilibrio e alla gioiosità del primo romanticismo tedesco di Mendelssohn. Felix(!) ne è stato esponente indiscusso e eterno. Il talento di Ludovica Rana, artista in residenza della Fondazione La Società dei Concerti, violoncellista duttile ed appassionata, unito all’esperienza di Roberto Prosseda restituiscono un programma ricercato, che è anche l’occasione per parlare di musica e letteratura e disquisire con Prosseda di interpretazione pianistica.

SABATO 31 ottobre 2020 ore 21 In collaborazione con Parolario

VALERIO LISCI, arpa

H. Renié - Lègende d'apré les "Elfes" de Leconte de Lisle
J. de la Presle - Le Jardin Mouillé
G. Fauré - Une chatelaine en sa tour...
J. Thomas - The Minstrel's adieu to his native land
G. Caramiello - Rimembranza di Napoli
C. Debussy - 1 Arabesque
U. A. Vesje - Life is flashing before my eyes and I realize that it all started with a blackbird

Un programma a chiusura del festival “Parolario” che unisce musica e letteratura e poesia. Dal Tema e Variazioni su un tema medievale basato sul poema “The Legacy” di Thomas Moore (When the light of my song is o'er, then take my harp to your ancient hall) alla leggenda di Henriette Renié, arpista e compositrice francese che ha segnato la storia del suo strumento. Il brano in programma trae ispirazione dal poema "Les Elfes" di Charles-Marie-René Leconte de Lisle, ed è una colonna sonora che descrive passaggio per passaggio il racconto di de Lisle. Le Jardin Mouillé, introdotto dal poema di Regnier , tra i fondatori del simbolismo, racconta di paesaggi piovosi, di sensazioni e sentimenti dell’anima (Il pleut et les yeux clos, j'écoute....). Une chatelaine en sa tour di Gabriel Fauré riporta alla poesia di Paul Verlaine, brano ricco di mistero, tenerezza e tristezza. Baudelaire, Verlaine, Mallarmé sono legati anche a Debussy, maggior rappresentante dell’impressionismo musicale. Per finire due brani contemporanei, l’ultimo dei quali richiede espressamente all’esecutore di “raccontare la propria storia”.

Info

Biglietti a 10 euro con prenotazione obbligatoria su  www.soconcerti.it - email: info@soconcerti.it - tel 0266984134
Villa Bernasconi è aperta: venerdì, sabato, domenica, lunedì e festivi dalle 10 alle18.
Biglietto unico: 5,00 euro. Gratuito under 14, over 75, cernobbiesi, disabili e accompagnatore e altri casi su www.villabernasconi.eu

Prenotazione obbligatoria su www.villabernasconi.eu (consigliato pagamento on line, in caso di pagamento in contanti alla biglietteria si richiede di corrispondere la somma esatta)

Al momento della prenotazione saranno inviate tutte le informazioni di sicurezza e le modalità di svolgimento della visita.
Durata della visita: 1 ora.
Il biglietto darà diritto ad una successiva visita gratuita senza limiti orari appena l'emergenza lo consentirà.
Sarà inoltre possibile acquistare un abbonamento "Ospite per un anno" valido fino al 31/12/2021 al prezzo scontato di 10 euro invece di 15.

Contatti: Tel. 031.3347209  e-mail villa.bernasconi@comune.cernobbio.co.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lago di Como, Villa Carlotta: aspettando la fioritura dei rododendri

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 10 al 17 aprile 2021
    • Streaming
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    QuiComo è in caricamento