L’uomo che rubò Banksy in proiezione per due giorni a Como

  • Dove
    Spazio Gloria e Cinelandia
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/12/2018 al 12/12/2018
    Spazio Gloria, 11 e 12 dicembre, ore 21.00; Cinelandia, 11 e 12 dicembre, ore 17.30 e 20.10
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Opera Banksy

Dopo il successo riscosso al Tribeca Film Festival, arriva al cinema, l'11 e 12 dicembre al Gloria e al Cinelandia di Como, L’uomo che rubò Banksy, diretto da Marco Proserpio.
Narrato da Iggy Pop, il film evento sull’artista e writer inglese considerato uno dei maggiori esponenti della street art racconta di arte, culture in conflitto, identità e mercato nero. Il film inizia narrando la percezione dei palestinesi sul più importante artista di strada dei nostri tempi, ma si trasforma presto nella scoperta di un vasto mercato nero di muri e dipinti rubati nelle strade di tutto il mondo. Culture che si incontrano e si scontrano di fronte a una situazione politica insostenibile, ma anche il dibattito in corso sulla commercializzazione o conservazione della Street Art. Non è una singola storia, ma molte storie. Un docu film per capire cosa ha portato le opere d’arte di Banksy da Betlemme a una casa d’aste occidentale, insieme al muro su cui sono state dipinte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Riparte la rassegna della Libreria del cinema con la nouvelle vague

    • dal 7 novembre 2020 al 10 aprile 2021
    • Piccola Accademia

I più visti

  • Vincenzo Vicari al Masi di Lugano: Il Ticino che cambia

    • dal 7 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Masi - Lugano
  • Jethro Tull, a Lugano in autunno la leggenda del prog inglese

    • solo domani
    • 26 novembre 2020
    • Palacongressi Lugano
  • Riparte la rassegna della Libreria del cinema con la nouvelle vague

    • dal 7 novembre 2020 al 10 aprile 2021
    • Piccola Accademia
  • Centro Studi Casnati, quest'anno l'open day è virtuale: 28 e 29 novembre

    • Gratis
    • dal 28 al 29 novembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    QuiComo è in caricamento