Economia

Turismo sul Lago di Como, record per campeggi e B&B

Il 2014 è stato finora un anno molto positivo per il turismo sul lago di Como. Lo dimostrano i dati elaborati dalla camera di Commercio. Rispetto all'anno precedente il settore turistico ha visto un incremento del 3,1% di pernottamenti (quasi 1...

turisti-turismo-1

turisti-turismo-busIl 2014 è stato finora un anno molto positivo per il turismo sul lago di Como. Lo dimostrano i dati elaborati dalla camera di Commercio. Rispetto all'anno precedente il settore turistico ha visto un incremento del 3,1% di pernottamenti (quasi 1 milione) nonostante il calo degli arrivi (cioè delle persone che sono venute in visita sul Lario). In particolare a beneficiare del trend positivo sono state le strutture ricettive complementari, quali campeggi, alloggi in affitto e B&B che hanno registrato una crescita pari al +12% raggiungendo il massimo storico di oltre 66.000 persone nel semestre. È imputabile a questo tipo di strutture alternative l'importante aumento generalizzato del soggiorno medio, che ha visto un boom negli esercizi extralberghieri (+20,8%).

Bagno nel lago a Moltrasio 29/12/2013 (foto Comerio) Anche nel Comune capoluogo i nuovi turisti hanno confermato l'interesse verso le strutture ricettive complementari. Nella zona del Lago Ceresio, è Porlezza il Comune più importante in termini di presenze turistiche, con un recupero rispetto all'anno precedente: arrivi e presenze hanno fatto registrare incrementi a due cifre (rispettivamente +14,6% e +12,3% rispetto al primo semestre 2013). A Tremezzina, in particolare a Griante, boom di turisti stranieri, così come per Domaso nell'Alto Lago e Bellagio nella zona del Triangolo Lariano, dove le strutture bellagine hanno addirittura raggiunto il massimo storico dei pernottamenti con un valore attestato sui 73.000.

"I dati messi in evidenza dal bilancio fornito da Camera di Commercio Como risultano positivi al netto del fatto che gli ultimi mesi del primo semestre 2014 sono stati caratterizzati da un maltempo protrattosi poi per tutti i mesi estivi - ha dichiarato Andrea Camesasca, ideatore della manifestazione, membro di Giunta della Camera di commercio di Como e vicepresidente dell'Associazione Albergatori Confcommercio Como - l'area del comasco c'è e si mantiene assolutamente viva e attiva grazie ai numerosi eventi e iniziative dislocate sul territorio. Tra questi il TTT, una kermesse che riesce a raggruppare e promuovere tutte le attività del sistema turistico territoriale, incrementando il valore strutturale e funzionale delle aree ricettive locali".

L'occasione per dibattere sui dati del turismo comasco sarà proprio TTT-Tourism Think Tank, la manifestazione dedicata all'intero comparto turistico al via a Lariofiere martedì 30 settembre.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo sul Lago di Como, record per campeggi e B&B

QuiComo è in caricamento