rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Economia

Tessabit, nuova boutique uomo a due passi dal lago di Como

70 anni di alta moda in città e lo sguardo rivolto al futuro

La storia di una città molta legata alla seta e alla moda, passa inevitabilmente anche dalle strade tracciate dalle sue storiche boutique. E in questo senso non c'è dubbio che la famiglia Molteni e Tessabit abbiano tracciato un solco indelebile. Un viaggio lungo settantanni che viene celebrato nel migliore dei modi possibili: guardando, ancora, al futuro.

Sulle rive del lago di Como, in un palazzo storico nel cuore della città lariana, in  occasione del 70° anniversario è stata infatti inaugurata oggi la nuova “casa di Tessabit”, pensata dallo studio di Architettura Cardinali&Gazzabin. Gli esterni imponenti ed eleganti del palazzo si fondono con le linee morbide degli ambienti interni come armoniosa  metafora che racconta del lungo percorso della famiglia Molteni. “La nostra avventura è nata nel 1953, quando, nel  dopoguerra, i miei genitori commerciavano tessuti ed abiti (da qui il nome Tessabit), ricorda Giorgio Molteni, presidente del gruppo. “La svolta è avvenuta negli anni ’70 dall’incontro con i grandi designer della moda italiana ed  internazionale”. Tessabit ha saputo essere negli anni un riferimento di stile e moda per il territorio e per il jet-set  internazionale in transito sul Lario”.

04_TESSABIT_NEWOPENING_MANSTORE_COMO

L’apertura del nuovo flagship store dedicato alla moda maschile, rappresenta per Paolo Molteni, Ceo di Tessabit, “un  nuovo traguardo che parla di noi, della nostra storia e del nostro cammino come famiglia e come azienda. Il 70°  anniversario richiama le nostre radici e la nostra evoluzione in questi anni, cresciuta in parallelo al mondo della moda.  Allo stesso tempo l’inaugurazione del nuovo store ci ricorda che il nostro sguardo è sempre stato rivolto al futuro”. 

Tra tradizione e innovazione gli interni accolgono un ambiente maschile a tratti morbidi dove le pareti in cemento sono  accarezzate dai tessuti eleganti. I colori tenui scelti con attenzione insieme alla matericita’ delle stoffe e delle resine  creano un’armonia di eleganza contemporanea, con una fusione di suggestioni tra passato e futuro. I figli di Giorgio Molteni, Paolo e la moglie Valentina, Marco e Barbara spiegano che l’inaugurazione è stata voluta  proprio in concomitanza dell’anniversario dei 70 anni: “per noi questo era fondamentale, significa celebrare l’impegno e  la dedizione della nostra famiglia, e siamo orgogliosi di questo nuovo traguardo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tessabit, nuova boutique uomo a due passi dal lago di Como

QuiComo è in caricamento