Mense scolastiche, i sindacati chiedono un incontro al sindaco di Como

Assemblea tematica sul futuro della ristorazione scolastica e dei 47 dipendenti da giugno disoccupati

Un'assemblea tematica con il sindaco di Como Mario Landriscina per discutere del futuro delle mense scolastiche: è quanto hanno chiesto ufficialmente i sindacati lariani a Palazzo Cernezzi.
Venerdì 23 febbraio 2018 Cgil, Cisl e Uil hanno inviato una lettera a sindaco, assessori Amelia Locatelli ed Elena Negretti, alla dirigente della ristorazione scolastica Franca Gualdoni e al segretario generale Andrea Fiorella in cui chiedono la convocazione di un'assembea tematica. 
Il passo segue lo stato di agitazione dichiarato lo scorso 14 febbraio dopo l'incontro svolto con l'amministrazione il 12 febbraio: il motivo della battaglia sindacale è da ricercarsi nella esternalizzazione del servizio cucine dei refettori scolastici comunali che porterà, già dal prossimo giugno, al mancato rinnovo di ben 47 lavoratori precari che diventeranno, quindi, disoccupati. Sul tavolo anche la questione del centro unico di cottura gestito direttamente da Como.

Nella serata di mercoledì 21 febbraio si è svolto un incontro pubblico nell'aula magna della scuola Parini di via Gramsci voluto dai sindacati per illustrare lo scenario futuro del servizio mense ai dipendenti comunali (che in quelle mense e cucine lavorano) e ai genitori. Presenti dipendenti del settore, genitori e rappresentanti delle commissioni mensa, insegnanti di scuole dell’infanzia e primaria, esponenti politici, cittadini.

"Al termine dell’incontro -scrivono i sindacati nella lettera inviata al sindaco - si è quindi assunta la determinazione di formulare, con forza all’amministrazione, la richiesta di discutere del futuro della ristorazione scolastica in un’assemblea tematica (esplicitamente prevista dallo Statuto Comunale). Altrettanto sentita è la necessità di garantire l’attuale gestione, attraverso il rinnovo dei contratti a termine, per la prossima stagione scolastica".

Queste le richieste formulate dai sindacati: convocazione urgente dell'assemblea tematica, la conferma dei contratti a tempo determinato anche per l'anno scolastico 2018/2019, la conferma dell’attuale sistema di gestione e l'apertura di una riflessione sul futuro delle mense comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento