menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sicurezza a Como, la polizia chiede al Governo più attenzioni

Sicurezza a Como, la polizia chiede al Governo più attenzioni

Sicurezza a Como, la polizia chiede al Governo più attenzioni

Un incontro costruttivo ma anche chiaro e deciso nel presentare le problematiche strutturali ed economiche che gravano sulle forze di polizia comasche (e non solo). Ieri alle 16 nella sede di Cgil Como si è svolto il confronto tra il segretario...

Un incontro costruttivo ma anche chiaro e deciso nel presentare le problematiche strutturali ed economiche che gravano sulle forze di polizia comasche (e non solo). Ieri alle 16 nella sede di Cgil Como si è svolto il confronto tra il segretario provinciale Cgil Como, Alessandro Tarpini, il segretario provinciale Silp (Sindacato dei lavoratori di polizia) Sergio Iaccino, la deputata comasca del PD Chiara Braga e l'onorevole Emanuele Fiano, responsabile Riforme e Sicurezza della segreteria nazionale PD. "Nell'incontro sono stati toccati numerosi aspetti legati alla sicurezza dei cittadini e del territorio comasco - sottolinea il Silp con una nota stampa - si è trattato di un confronto chiaro e costruttivo. Abbiamo sottolineato la difficoltà delle forze di polizia sia sul piano strutturale che economico e quanto ci aspettiamo dal governo. La ricerca di ulteriori fondi da destinare ai lavoratori del comparto sicurezza è impegno concreto di cui l' on.Fiano si è fatto carico con particolare attenzione al riordino delle carriere e per i futuri rinnovi contrattuali. A precisi impegni aspettiamo risultati certi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento