Realizzare gli obiettivi: imprenditori e professionisti da tutto il mondo per partecipare all'Asentiv Mastermind Community di Como

I vantaggi della collaborazione negli ambienti di lavoro

Un'alleanza di cervelli, in spirito di armonia, per conseguire al meglio un obiettivo: è questo il segreto trasmesso dall’Asentiv Mastermind Community di Como che, nel suo ultimo incontro mensile svoltosi mercoledì 25 settembre 2019 alla Cassinazza di Orsenigo, ha richiamato, oltre ad imprenditori, professionisti e privati cittadini del territorio, anche numerosi ospiti stranieri provenienti dall'Europa, dal Giappone, dagli Stati Uniti, dall'Inghilterra, dalla Germania, da Dubai e dall'India, interessati a studiarne la filosofia.

La Community di Como punta sulla “coordinazione di sforzi e conoscenze fra due o più persone, in spirito di armonia, allo scopo di conseguire un obiettivo”.
"Nessuno può avere grande potere senza avvalersi di un’alleanza di cervelli - afferma Graziella Moschino, coordinatrice dell'evento -. Nel caso degli imprenditori il potere è lo sforzo organizzato, così da permettere a ognuno di trasformare il proprio desiderio in realizzazione del progetto imprenditoriale, con soddisfazione personale ed economica".

"È dimostrato - continua Moschino - che si ottengono vantaggi economici ogni volta che una persona si circonda di un gruppo di individui disposti a collaborare, fornendole consigli e suggerimenti. Questa cooperazione sta alla base di quasi tutte le imprese fortunate. Dal punto di vista psichico, quando due menti si uniscono, creano sempre una terza forza, intangibile e invisibile, che possiamo paragonare a una terza mente, superiore”.

"Grazie alla Community - conclude Moschino - le persone possono affrontare meglio le sfide quotidiane della propria attività, come per esempio passaggi generazionali, gestione del personale, relazioni con i clienti. L’idea è di non sentirsi più soli ma di poter contare sugli altri per condividere qualsiasi criticità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento