Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protesta dei drappi bianchi, oltre cento imprenditori in corteo a Como

Oltre cento imprenditori, soprattutto artigiani comaschi, e cittadini hanno partecipato questo pomeriggio alla protesta promossa dal movimento Drappo Bianco. All’iniziativa ha partecipato anche Confesercenti Como. “Dove c’è un movimento le...

Oltre cento imprenditori, soprattutto artigiani comaschi, e cittadini hanno partecipato questo pomeriggio alla protesta promossa dal movimento Drappo Bianco. All’iniziativa ha partecipato anche Confesercenti Como. “Dove c’è un movimento le associazioni hanno il dovere di esserci – ha commentato Angelo Basilico, presidente di Confesercenti Como – L’importante è esserci, il prossimo appuntamento importante sarà il 18 febbraio per la manifestazione nazionale a Roma indetta dalle associazioni di Rete Imprese Italia. Sarà un appuntamento importante e speriamo che da Como possano venire molti imprenditori”.

Il folto gruppo di manifestanti, accomunati da un drappo bianco intorno al collo, si è riunito a Porta Torre intorno alle ore 15 per poi dare vita a un corteo che si è snodato per le vie del centro storico fino a raggiungere piazza San Fedele. Imu, Iuc, Tares, Taci, Ici, Iva: tante anzi “troppe” (come affermano i manifestanti) le tasse che stanno strangolando le attività soprattutto dei piccoli e medi imprenditori. Al corteo ha partecipato anche Giuseppe Caggiano, fondatore del movimento Drappo Bianco.

“Manifestiamo contro le troppe tasse e una burocrazia che ci sta ammazzando – ha dichiarato Caggiano a QuiComo – Noi siamo artigiani ma sappiamo solamente lavorare, sappiamo anche manifestare”. Il prossimo appuntamento per chiedere con forza a Governo e Parlamento misure per alleviare la crisi sarà quindi il 18 febbraio a Roma.

Si parla di

Video popolari

Protesta dei drappi bianchi, oltre cento imprenditori in corteo a Como

QuiComo è in caricamento