menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casinò di Campione d'Italia finale "Italian Slot Championship", la premiazione del vincitore Gianluca Aliboni

Casinò di Campione d'Italia finale "Italian Slot Championship", la premiazione del vincitore Gianluca Aliboni

Prezzi case in calo a Como: -1,4%. A Varese invece salgono

Negli ultimi mesi i prezzi delle case sono calati in tutta la Lombardia, compresa Como. Fa eccezione solo Varese. Il capoluogo lariano come Milano ha registrato un calo di 1,4% da marzo a giugno 2014, mentre la vicina Varese ha visto un incremento...

Negli ultimi mesi i prezzi delle case sono calati in tutta la Lombardia, compresa Como. Fa eccezione solo Varese. Il capoluogo lariano come Milano ha registrato un calo di 1,4% da marzo a giugno 2014, mentre la vicina Varese ha visto un incremento di 3,9%. I dati sono stati diffusi dal Gruppo Immobiliare.it.

Secondo l'Istat, nel secondo trimestre 2014 l'indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie italiane è diminuito dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. In Lombardia da marzo a giugno il prezzo medio di vendita degli immobili ha segnato un -1,2%, dato in linea con la media nazionale del -1,1%: a giugno 2014 la cifra media a metro quadrato del residenziale in vendita in Lombardia ammontava a 2.575 euro

Nel secondo trimestre, l'unica città capoluogo a che ha visto aumentare i prezzi, come detto, è stata Varese (+3,9%), mentre registrano un calo significativo Sondrio (-7,3%), Lodi (-4,6%) e Lecco (-3,2%). Flessione, anche se più contenuta, sulle altre province: Brescia segna -1,8%, Como e Milano entrambe -1,4%, Bergamo -1,2%, Cremona, Mantova e Pavia, tutte con un -1,1% e Monza -1%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione da domenica 24 gennaio

social

Lago di Como, Casa Brenna Tosatto: l'arte della bellezza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento