Sabato, 31 Luglio 2021
Economia

Prezzi case in calo a Como: -1,4%. A Varese invece salgono

Negli ultimi mesi i prezzi delle case sono calati in tutta la Lombardia, compresa Como. Fa eccezione solo Varese. Il capoluogo lariano come Milano ha registrato un calo di 1,4% da marzo a giugno 2014, mentre la vicina Varese ha visto un incremento...

Casinò di Campione d'Italia finale "Italian Slot Championship", la premiazione del vincitore Gianluca Aliboni

Negli ultimi mesi i prezzi delle case sono calati in tutta la Lombardia, compresa Como. Fa eccezione solo Varese. Il capoluogo lariano come Milano ha registrato un calo di 1,4% da marzo a giugno 2014, mentre la vicina Varese ha visto un incremento di 3,9%. I dati sono stati diffusi dal Gruppo Immobiliare.it.

Secondo l'Istat, nel secondo trimestre 2014 l'indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie italiane è diminuito dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. In Lombardia da marzo a giugno il prezzo medio di vendita degli immobili ha segnato un -1,2%, dato in linea con la media nazionale del -1,1%: a giugno 2014 la cifra media a metro quadrato del residenziale in vendita in Lombardia ammontava a 2.575 euro

Nel secondo trimestre, l'unica città capoluogo a che ha visto aumentare i prezzi, come detto, è stata Varese (+3,9%), mentre registrano un calo significativo Sondrio (-7,3%), Lodi (-4,6%) e Lecco (-3,2%). Flessione, anche se più contenuta, sulle altre province: Brescia segna -1,8%, Como e Milano entrambe -1,4%, Bergamo -1,2%, Cremona, Mantova e Pavia, tutte con un -1,1% e Monza -1%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prezzi case in calo a Como: -1,4%. A Varese invece salgono

QuiComo è in caricamento