rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Economia Campione d'Italia

Casinò di Campione d'Italia, i numeri parlano di rinascita

C'è grande fiducia nel 2023, quando riaprirà anche il poker

Il Casinò di Campione d'Italia sarebbe sulla via della completa "resurrezione", stando ai numeri relativi agli ingressi e ai commenti dei vertici della sala da gioco. A quasi un anno dall’apertura, il Casinò registra numeri importanti. Dopo l’omologa del concordato per il risarcimento dei creditori dello scorso 14 dicembre, che ha concluso positivamente un lungo e complesso percorso, la casa da gioco si appresta a chiudere l’anno con risultati al di sopra delle aspettative. “Siamo soddisfatti dei numeri raggiunti in questi primi 11 mesi di attività - dichiara il direttore giochi, Alexander Mazza – abbiamo registrato quasi 2mila ingressi il giorno di Natale, peraltro con orario ridotto,  e altrettanti nella giornata di Santo Stefano. Un incentivo a venire di persona a Campione sono sicuramente i nostri tavoli live e i numerosi jackpot che ogni giorno elargiscono anche cifre importanti, peraltro abbiamo appena ampliato e diversificato il parco delle slot machine. Siamo fiduciosi - conclude Mazza - di chiudere a gennaio il primo anno di attività con numeri che lasciano ben sperare, in attesa della riapertura del poker prevista per il 2023“ .

“La riapertura dello storico Salone delle Feste con un grande evento per Capodanno – dichiara Alessandra Bernasconi responsabile clienti vip - è fondamentale per il rilancio del Casinò che sta tornando agli antichi splendori grazie anche al numero crescente di persone che ci visitano. Saluteremo l’arrivo del 2023 con super ospiti e una cena gourmet di alto livello".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casinò di Campione d'Italia, i numeri parlano di rinascita

QuiComo è in caricamento