Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

Nel 2014 scoperti 204 lavoratori in nero a Como e provincia

Oltre mille ispezioni del lavoro a Como e provincia nel 2014 hanno consentito di individuare circa un migliaio di lavoratori irregolari se non addirittura in nero. Per la precisione la Direzione territoriale del lavoro di Como ha effettuato 1.132...

Oltre mille ispezioni del lavoro a Como e provincia nel 2014 hanno consentito di individuare circa un migliaio di lavoratori irregolari se non addirittura in nero. Per la precisione la Direzione territoriale del lavoro di Como ha effettuato 1.132 ispezioni in altrettante aziende(di queste, però, 257 sono state esguite dal Nucleo ispettorato del lavoro dei carabinieri di Como) che hanno consentito di verificare 2.985 posizioni lavorative: di queste 804 sono risultate irregolari; 204 lavoratori sono risultati in nero. Gran parte delle ispezioni hanno riguardato pubblici esercizi (399) e imprese edili (319). I dati sono stati illustrati in una conferenza stampa dal direttore della Direzione territoriale del lavoro di Como nella sede di via Bellinzona 111, Alberto Giardina (nel video).

https://www.youtube.com/watch?v=MCL7t-1M0gY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2014 scoperti 204 lavoratori in nero a Como e provincia

QuiComo è in caricamento