menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Mense scolastiche: le lavoratrici in presidio davanti alla prefettura di Como

Per loro ancora niente cassa integrazione e un futuro molto incerto

Le lavoratrici delle mense e delle pulizie scolastiche di Como manifesteranno mercoledì 24 giugno, dalle 10 alle 12, davanti alla prefettura. Tante le questioni irrisolte che le dipendenti vogliono chiarire: gli addetti non hanno ancora percepito la cassa integrazione e diverse aziende si sono rifiutate di anticiparla. Fra queste c'è appunto Euroristorazione che da 2 anni gestisce in appalto le mense del Comune di Como. In più, diverse lavoratrici nei prossimi mesi non lavoreranno per via della sospensione scolastica, rimanendo di fatto senza stipendio e senza contributi. E non si sa neanche fino a quando, considerando che la ripresa delle scuole non garantisce quest'anno anche la riattivazione delle mense. Proprio per sollecitare una risposta a tutti questi interrogativi, le lavoratrici saranno in presidio mercoledì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Due parrucchieri di Como nella Top Hairstylists 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento