Mense scolastiche di Como, 47 dipendenti comunali resteranno senza lavoro

Verso la privatizzazione del servizio cucine: da giugno i contratti a tempo determinato non saranno più rinnovati

Sarà una estate nera per numerosi lavoratori attualmente dipendenti del Comune di Como. Per la precisione 47 lavoratori precari, assunti a tempo determinato nelle mense scolastiche e nelle cucine dei relativi reffettori, da giugno saranno disoccupati. Il Comune di Como ha deciso che da giugno in poi non rinnoverà più i contratti a tempo determinato. E' il primo passo verso l'esternalizzazione del servizio cucine per le mense scolastiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A settembre, quando riapriranno le scuole, parte di questo servizio sarà già stato affidato a un soggetto privato esterno. La notizia non è stata ancora diffusa ufficialmente ma già si è diffusa tra i dipendenti che lavorano nelle mense. L'obiettivo del Comune, come peraltro già paventato dai sindacati nella conferenza stampa del 15 gennaio 2018, è di appaltare all'esterno il servizio di preparazione e somministrazione dei pasti. Da settembre 2018, però, questa esternalizzazione sarà solo parziale: a una ditta privata verrà affidato il servizio dei pasti per così dire trasportati, quelli, cioè, che non vengono preparati nelle cucine collegate alle attigue mense scolastiche ma che vengono preparati in punti di cottura scollegati dagli istituti scolastici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gemelli uccisi, al funerale la lettera della madre e 'Un senso' di Vasco Rossi per l'ultimo straziante saluto

  • E' morto l'uomo ghepardo di Como

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

Torna su
QuiComo è in caricamento