rotate-mobile
Economia Centro storico / Via Francesco Muralto

Chiude la storica latteria San Fedele: "Ma continueremo come ristorante"

Il titolare: "Non si vendono più salumi e formaggi come una volta"

Un altro storico negozio di Como chiude i battenti. O meglio, si trasforma e dice definitivamente addio alla sua natura di negozio di vicinato. La Latteria San Fedele di via Muralto chiude ufficialmente sabato 7 magio 2022. Sarà quello l'ultimo giorno in cui poter acquistare uno dei suoi deliziosi e pregiati formaggi.
Per tanti decenni la Latteria San Fedele ha rappresentato per il centro storico di Como molto di più che un semplice negozio di formaggi e salumi. E' stata la classica bottega dove era possibile acquistare vicino a casa generi alimentari di quotidiana necessità, come pane e latte, ma anche pasta e altri prodotti di abituale consumo. 
Se si chiede al titolare Cristian Rumi da quanti anni esiste questa attività, neanche lui sa rispondere con precisione: "Noi l'abbiamo acquistata nel 1999, quando era ancora in piazza San Fedele, ma davvero non riusciamo a risalire all'anno preciso in cui è stata aperta. Credo comunque che possa trattarsi degli anni Sessanta".

Insomma, un altro pezzo di storia della città murata se ne va. Ma Rumi ci tiene a sottolineare il fatto che si tratti più che altro di una trasformazione e non di una vera e propria chiusura: "Continueremo con l'attività di ristorazione, infatti la bottega verrà inglobata dal nostro ristorante, che si trova accanto. I migliori prodotti della nostra selezione continueranno a essere disponibili, ma al tavolo. Purtroppo come negozio cominciva a essere dura andare avanti. Salumi e formaggi non vengono più acquistati come una volta per essere portati a casa e si preferisce consumarli al ristorante. La latteria e la salumeria come negozio di vicinato funzionano molto meno di un tempo, hanno retto molto meno ai cambiamenti delle abitudini degli italiani rispetto a fruttivendoli e pescherie, che continuano, invece, a funzionare abbastanza bene come negozi di vicinato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude la storica latteria San Fedele: "Ma continueremo come ristorante"

QuiComo è in caricamento