menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lariofiere, inaugurata l'edizione 2020 della Mostra dell'artigianato in versione Digital

L'iniziativa, nonostante le difficoltà del momento, ha tenuto fede all'appuntamento e al proprio ruolo di strumento a sostegno del settore. Chiusura l'8 novembre

Nonostante tutte le difficoltà imposte dal periodo, si è aperta ufficialmente la 47^ Mostra Artigianato, quest’anno e per la prima volta in modalità tutta digitale. "L'edizione della resiienza", che ha visto ancora vincere la voglia di sostenere le attività del settore.

Lo storico appuntamento con l’artigianato italiano di qualità, promosso da LariofiereConfartigianato Imprese Como e Confartigianato Imprese Lecco, a seguito delle disposizioni previste negli ultimi DPCM, si è spostata dagli spazi fisici del quartiere espositivo a quelli on line del sito www.mostrartigianato.com. Le principali funzioni del modello tradizionale della manifestazione sono state digitalizzate e sono fruibili a partire da oggi, sabato 31 Ottobre, fino a domenica 8 Novembre.

Anche attraverso QuiComo, potrete accedere alle dirette e al sito della Fiera, cliccando direttamente sul banner.

Edizione digitale-5 300x250_01-2

Il covid non ferma la tradizione

Come da tradizione, alle ore 11.00 di questa mattina erano presenti a Lariofiere per la cerimonia di inaugurazione il Presidente di Lariofiere, Fabio Dadati, il Presidente di Confartigianato Imprese Como, Roberto Galli, il Presidente di Confartigianato Imprese Lecco, Daniele Riva e il Presidente del Comitato Promotore della 47^ Mostra Artigianato, Ilaria Bonacina. In collegamento da remoto, il sindaco del Comune di Erba, Veronica Airoldi, il Presidente della Provincia di Lecco, Claudio Usuelli, il Presidente della Camera di Commercio di Como, Marco Galimberti e il Presidente Nazionale di Confartigianato Imprese, Giorgio Merletti.

Nell’intervento di tutti traspariva l’orgoglio di essere parte di un evento tanto fuori dal comune quanto carico di significati: la Mostra dell’Artigianato, nonostante le difficoltà del momento, ha tenuto fede all’appuntamento e al proprio ruolo di strumento a sostegno del settore.

Sono intervenuti anche due rappresentanti degli espositori, Giorgio Zappa dell’azienda FALPE di Erba e Gianpiero Conti, dell’azienda Giovanni Conti Interior Design di Valmadrera, entrambi emozionati e orgogliosi di essere parte di questo nuovo progetto della Mostra Artigianato.

Grande apprezzamento anche dal mondo della politica con gli interventi dei Senatori Antonella Faggi e Paolo Arrigoni, il Presidente del Consiglio Regione Lombardia Alessandro Fermi, del Sottosegretario con delega ai rapporti con il Consiglio Regionale, Fabrizio Turba e del Consigliere regionale Mauro Piazza. Tutti hanno definito la nuova Mostra dell’Artigianato un esempio di resilienza, espressione della capacità degli organizzatori ma anche delle 110 aziende espositrici di reagire con prontezza e capacità di fronte ad un momento decisamente difficile.

La Mostra dell’Artigianato proseguirà fino all’8 Novembre. Sul sito www.mostrartigiananto.com è possibile visitare e acquistare i prodotti di oltre 100 aziende artigiane nella sezione Botteghe Artigiane e assistere agli incontri e agli approfondimenti nelle sezioni Eventi on line e Eventi permanenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento