Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Tutti lo vogliono: il lago di Como al top nelle vendite immobiliari

Il Lario guida la classifica lombarda del 2021

Villa sul lago di Como

Secondo i numeri raccolti dalla piattaforma di datamining Lionard, il primo semestre del 2021 ha registrato una crescita delle richieste di acquisto per diverse province lombarde. Prima su tutte Como che guadagna il 2.5%, seconda la provincia di Varese + 1.2% e terza Brescia + 1.1%. In crescita anche Monza Brianza e Pavia con lo 0.2% sull’anno precedente. Nel 2021 la provincia di Milano è la più richiesta nel territorio regionale con il 33.8%. Un dato che con il Covid ha subito una lieve flessione dell’1.8% rispetto all’anno precedente.

“Il Covid ha modificato l’attitudine degli investitori. Prima si preferiva il centro città, ora invece chi acquista immobili di lusso si sposta verso i laghi o in zone dove è possibile possedere immobili con ampi spazi, giardino e piscina”, spiega Dimitri Corti, fondatore e Ceo di Lionard. A dimostrare i nuovi trend di acquisto degli investitori sono le richieste di acquisto: le ville storiche crescono del +1.2%, i relais + 0.7%, degli agriturismo + 0.6% delle aziende agricole + 0.3%. Ne risentono gli appartamenti di lusso che perdono il  4.4%.

La classifica delle regioni che ricevono più richieste di immobili di pregio vede in prima posizione la Toscana con il 28.19%, Lombardia 25.66%, Lazio 10.19%,  Liguria 8.33%, Campania 6.36%. Rispetto al 2020, inoltre, si è registrato un + 29.8% in acquisti online di immobili di lusso, che nel caso specifico della società fondata da Dimitri Corti, rappresenta il 43.6% del valore totale degli immobili venduti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti lo vogliono: il lago di Como al top nelle vendite immobiliari

QuiComo è in caricamento